12.8 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Relazione dell’incontro tra il Sindaco e le Organizzazioni confederali

Nel pomeriggio di ieri, 15 aprile,  si è svolto l’incontro tra il sindaco, Maria Rita Rossa, e le organizzazione confederali CGIL, CISL e UIL che ha segnato la riapertura di un dialogo e, soprattutto, la condivisione dell’importante obiettivo di apertura di un tavolo con il Ministero ottenuto grazie alla manifestazione delle lavoratrici e dei lavoratori a Roma giovedì 11 aprile.

Il Sindaco, nel riconoscere il fondamentale lavoro svolto dalle Organizzazioni sindacali, ha ribadito l’urgenza della costituzione del Tavolo e di proposte concrete per la definizione di strumenti straordinari in grado di affrontare l’emergenza tanto drammatica che coinvolge la comunità e i lavoratori alessandrini.

Pur nella definizione delle rispettive posizioni – ha commentato il primo cittadino – abbiamo riconosciuto nel fattore ‘tempo’ il principio fondamentale da condividere: abbiamo fissato il successivo incontro alle 18 di giovedì prossimo e, nel frattempo, attraverso i propri canali di rappresentanza, ognuno di noi solleciterà qualche atto concreto, da parte del Ministero, che avvii questa nuova fase auspicando la partecipazione della Regione Piemonte”.

Il Sindaco, durante l’incontro, ha comunicato ufficialmente la sospensione per 10 giorni di tutte le procedure riguardanti le liquidazioni “nella consapevolezza di dovere trovare le risorse per sostenere il maggiore costo ma convinta che ciò sia coerente con l’opportunità offerta dal ministro Cancellieri di un Tavolo di crisi per evitare che qualcuno abbia a rimanerne escluso”.

Per questo – ha proseguito Maria Rita Rossa – solleciterò almeno una disposizione scritta, una dichiarazione di intenti che ci consenta di legittimare le nostre azioni”.

Il Sindaco ha comunicato che questa stessa intenzione era già stata rappresentata, nella giornata di venerdì, al Prefetto insieme alla consegna di copia delle lettere inviate al ministro Cancellieri e al prefetto Pansa.

Un primo riscontro è venuto da una telefonata di Carlo Leoni, consigliere politico del presidente della Camera, che ha confermato l’attenzione di Laura Boldrini alla situazione alessandrina e ha espresso la comprensione per l’emergenza che l’Amministrazione sta affrontando da quando si è insediata. Il presidente Boldrini riceverà il Sindaco non appena saranno terminate le procedure di elezione del Capo dello Stato.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x