13.9 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Piante ed ornamenti su pianerottolo e scale condominiali

A tutti fa piacere abbellire la propria abitazione e spesso si desidera rendere più accogliente anche le scale ed il pianerottolo di casa. Ma il singolo condomino è libero di posizionare piante, vasi ed altri ornamenti su scale e pianerottolo? Ed al contempo, gli altri condomini possono impedire e fare cessare eventuali abusi?

Occorre premettere che scale e pianerottoli sono parti comuni e che, al pari di muri, tetto, androni etc., ogni condomino è libero ed ha il diritto di servirsi dei beni comuni, alla duplice condizione che non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri condomini di farne parimenti uso (art. 1102 c.c.).

Ovviamente, posizionare piante ed ornamenti non altera in alcun modo la destinazione d’uso del pianerottolo. Il condomino deve solo permettere che anche i vicini usufruiscano allo stesso modo del pianerottolo.

Se, però, il condomino invade completamente gli spazi, li sporca, e rende più difficoltoso il passaggio delle persone che transitano sul pianerottolo, i vicini potranno legittimamente chiedere ed ottenere la rimozione delle piante.

Attenzione, infine, a verificare che il regolamento di condominio non contenga il divieto di posizionare piante ed ornamenti nelle parti comuni.

Avv. Federica Gervaso

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli