Ottanta nuovi posti auto a servizio del centro

0
1738

Ad integrazione dei posti auto già disponibili in Piazza Garibaldi e nelle aree adiacenti, ve ne saranno 80 nuovi.

La principale modifica viabile consiste nell’introduzione del senso unico di marcia da piazza Garibaldi verso la Stazione. In tal modo si riduce la criticità viabile dell’intersezione Repubblica – Savona – Garibaldi, prima caratterizzata da tre flussi veicolari convergenti, mediante l’eliminazione di uno dei flussi di traffico in ingresso in piazza.

L’istituzione del senso unico ha consentito la realizzazione di nuovi stalli di sosta sul lato sinistro (direzione Stazione). I competenti uffici, considerati la larghezza di carreggiata disponibile e lo scarso flusso veicolare in direzione Stazione, hanno ritenuto idonea la sistemazione “a pettine” degli stalli di sosta, ottimizzando lo spazio disponibile e, quindi, creando più posti per il posteggio. Si sono, così, resi disponibili 81 nuovi posti auto, 3 dei quali riservati a veicoli per persone con disabilità motorie.

E’ stato, inoltre, stabilito il limite di velocità di 30 km/h. Tale limitazione, unita al senso unico di marcia secondo una direttrice di scarso traffico, configura di fatto l’area di viale di Repubblica come spazio di sosta per autovetture e mezzi di servizio pubblico più che come via di transito, consentendo anche un miglioramento della sicurezza degli attraversamenti pedonali tra le due porzioni dei giardini.

I nuovi stalli incrementeranno la disponibilità di spazi di sosta a servizio dell’area commerciale dell’asse tra le piazze Garibaldi e Libertà, corrispondendo alle richieste delle attività economiche di aumentare  l’attrattività della zona con una maggiore dotazione di parcheggi disponibili, in particolar modo nelle giornate del mercato ambulante – ha dichiarato il sindaco, Maria Rita Rossa – Gli stalli saranno aperti all’utilizzo a partire dalla giornata di sabato, in tempo utile per le due settimane prenatalizie. Anche questi stalli saranno oggetto di esenzione nelle due ore, dalle 12.30 alle 14.30”.

La tariffazione prevista è la medesima delle altre zone dell’area centrale (1 €/h) e la sosta sarà consentita ai possessori di biglietto od abbonati, mentre non sarà possibile con i voucher residenti per favorire l’uso a rotazione dei nuovi spazi di sosta. Una nuova postazione emettitrice di biglietti è stata collocata a metà di viale della Repubblica.

 

Print Friendly, PDF & Email