Oltre 1300 ciclisti al via della Vigneti Oltrepo Marathon di Voghera per il tricolore ASC

0
758

Riceviamo e pubblichiamo un invito di AcMediaPress.

Le colline dell’Oltrepò Pavese e i monti dell’Appennino lombardo-emiliano-piemontese sono pronti ad accogliere i ciclisti che domenica 8 giugno prenderanno parte alla granfondo Vigneti Oltrepo Marathon. La quinta e penultima prova del circuito di Coppa Piemonte sarà anche valida come prova unica del campionato italiano ASC mediofondo e granfondo.

Il Team Bike Oltrepo ha già ultimato il posizionamento delle frecce e i percorsi sono dunque pronti. «Gli ultimi ritocchi verranno fatti sabato e domenica prima della partenza, ma si tratta veramente di piccoli particolari – ha detto Matteo Gatti». Intanto il comitato organizzatore può brindare in anticipo perché il numero degli iscritti è già oltre i 1300 e subito prima del via se ne attendono ancora tanti. «È già una grossa soddisfazione – prosegue Gatti -. Non è un record ma è comunque un numero molto elevato. Sabato e domenica ne arriveranno ancora e sarà un grande evento per tutti».

L’edizione 2014 della corsa ciclistica si presenta con diverse novità. A differenza degli anni passati infatti, partenza e arrivo saranno a Voghera. Lo start di entrambe le gare (granfondo e mediofondo) verrà dato alle ore 10 dal Palaoltrepò, zona che oltre alla partenza e all’arrivo sarà anche quartier generale della gara con la segreteria. Poco più distante (qualche centinaio di metri) il pasta party e le docce.

Anche i percorsi hanno subito diverse modifiche, ma rimane inalterato il paesaggio che la Vigneti Oltrepo Marathon offre ai ciclisti presenti. 157 Km e 2700m di dislivello per il percorso granfondo e 103 Km con 1350m per quello mediofondo. La salita più impegnativa del percorso lungo sarà quella di Capanne di Cosola, lunga quasi 11Km con 730m di dislivello e una pendenza media del 6.8%, mentre nel medio l’ascesa più importante sarà quella di S. Albano, 10,5Km con 340 metri di dislivello e una pendenza media del 3,2%. Intorno alle 12.30 e le 14 sono attesi i vincitori dei due percorsi.

Nel pacco gara i partecipanti potranno trovare una bottiglia di vino, alcune confezioni di pasta, il Wd-40, un integratore e una borraccia della Friliver. Le iscrizioni online si sono chiuse oggi (giovedì, ndr), ma sabato 7 e domenica 8 sarà ancora possibile iscriversi esclusivamente sul posto e al costo di 40€.

Print Friendly, PDF & Email