Nuove (Ri)Generazioni Urbane del Comune di Alessandria

0
847

L’ANCI ha comunicato in data 31/3/16 lo scorrimento delle graduatorie del Bando ComuneMente Giovane, al quale il Comune di Alessandria aveva partecipato nel 2014, ed essendosi classificato come 1° escluso, rientra ora a pieno titolo nei nuovi finanziamenti previsti, grazie all’accordo siglato tra ANCI e Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù.

Il contributo di € 80.000,00 – dice l’Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili Vittoria Oneto, referente del progetto – mira al recupero e alla gestione di spazi urbani (lo Skate Park), nell’ottica di una riqualificazione del territorio in aree carenti di offerte ed opportunità per i giovani, attraverso un percorso di progettazione partecipata attivando una positiva relazione intergenerazionale e interculturale con il territorio.”

E’ prevista una prima fase con un percorso di progettazione partecipata (seminari, moduli formativi, open space technology) con gruppi classe di studenti, associazioni giovanili, giovani artisti, professionisti, sportivi e start upper. Nella seconda fase il progetto prevede la risistemazione degli spazi per un uso sportivo, ricreativo, culturale, di aggregazione, di socializzazione, secondo le indicazioni dei gruppi giovanili coinvolti nella progettazione partecipata. La terza fase vedrà l’assegnazione degli spazi ad associazioni e gruppi giovanili per l’organizzazione di attività creative, sportive, di aggregazione e di cultura giovanile, con accordi circa una loro fattiva collaborazione per un nuovo corretto utilizzo, quale responsabilizzazione alla cura del proprio ambiente e del proprio contesto di riferimento.

Il progetto vede il Comune di Alessandria come capofila di una partnership costituita da: Azienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme, che gestisce l’Informagiovani e lo sportello Stranieri del Comune; il CISSACA – Consorzio Servizi Sociali; la Consulta Provinciale Studentesca; l’Istituto di Istruzione Superiore Saluzzo Plana – indirizzo socio-psico-pedagogico, di liceo delle scienze sociali,  indirizzo di Liceo delle Scienze Umane e Liceo Economico-Sociale; l’Associazione Lab 121 – Associazione no-profit di co-working; l’Associazione Cultura e Sviluppo – Progetto Giovani; l’ITIS Volta. Si prevedono convenzioni, bandi e concorsi di idee per la gestione degli spazi da parte di associazioni giovanili del territorio.

Print Friendly, PDF & Email