11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

L’Armandone della Pimpa ad Alessandria

Appuntamento presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale venerdì 29 aprile ’16 alle ore 17.00 per lo spettacolo “L’Armandone della Pimpa”, di Francesco Tullio Altan, a cura del Teatro dell’Archivolto di Genova.

L’iniziativa è proposta dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Giovanili del Comune di Alessandria nell’ambito del Progetto Nati per Leggere, del quale ad Alessandria esiste una rete che coordina le attività locali e di alcuni piccoli comuni per quanto concerne la promozione della lettura ad alta voce con i bambini da 0 a 6 anni.

Lo spettacolo è gratuito ed è rivolto ai bambini da 3 a 8 anni e racconta della Pimpa, che come ogni mattina esce di casa per affrontare una nuova avventura. “Chissà oggi dove sarà andata?” si chiede l’Armandone, amico inseparabile della cagnolina a pois che compie 40 anni. Armando rimasto solo a casa gioca con i ricordi: il loro primo incontro, i giochi e le mille avventure vissute insieme.

Nata dalla penna di ALTAN, uno dei disegnatori italiani più conosciuti e apprezzati, con le sue storie colorate e mai banali la Pimpa ha divertito intere generazioni di giovanissimi e ha ancora tante sorprese da regalare:

“Aldilà della fascia d’età indicata, lo spettacolo coinvolgerà senz’altro anche i più grandi e i genitori – sottolinea l’Assessore alle Politiche Giovanili Vittoria Oneto – in quanto tanti sono stati affascinati dalle storie della Pimpa nella loro infanzia: un’occasione imperdibile per vedere in scena uno dei personaggi dei libri per l’infanzia più amati.

Per usare le parole di Giorgio Scaramuzzino, regista dello spettacolo, quello che si racconta è “il rapporto tra Armando e una cagnolina che con i suoi comportamenti ricorda una bambina vera. Nelle storie di Altan non esiste morale, ma una regola di comportamento che è quella della curiosità, della creatività, di un mondo reale dominato da rapporti fantastici, il cui confine è labile come quello della creatività infantile…”

Lo spettacolo segna anche la conclusione del Seminario di Formazione “Nati per Leggere: novità, riflessioni e opportunità”, che si svolge nell’attigua Sala Zandrino, organizzato dalla rete di Alessandria Nati per Leggere, e che coinvolge operatori di diverse professionalità – bibliotecari, educatori, medici e personale sanitario, operatori socio educativi – che si rapportano con l’utenza target del progetto, ovvero i bambini da 0 a 6 anni e i loro genitori.

Ricordiamo che il progetto Nati per Leggere Piemonte è sostenuto dalla Regione Piemonte e dalla Compagnia di San Paolo.

Articolo precedenteAttenzione alla viabilità
Articolo successivoAi Magazzini Generali…
Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x