Interrogazione da parte del consigliere Simone Annaratone per Villa del Foro

0
303

Un’Interrogazione è stata presentata dal Presidente del Gruppo Consiliare Italia Viva
Simone Annaratone per la situazione di disagio nel sobborgo di Villa del Foro, infatti,
a seguito di diverse segnalazioni ricevute, nei giorni scorsi  ha effettuato un
sopralluogo in via Oviglio e sono emerse le seguenti criticità:
 allagamenti della carreggiata (in caso di piogge intense o prolungate) nei pressi
dell’incrocio con strada Rosta (vicino al cimitero) e in altri punti all’interno del paese;
 quasi totale assenza della segnaletica orizzontale (strisce pedonali e righe di
delimitazione delle corsie e della carreggiata);
 asfalto con buche e cedimenti pericolosi per la circolazione stradale;
 marciapiedi laterali mancanti per lunghi tratti o, dove presenti, in condizioni di grave
degrado;
 numerosi veicoli procedono a velocità eccessiva, nonostante la presenza di due
dispositivi dissuasori funzionali alle operazioni di rilevamento elettronico da parte del
Corpo di Polizia Municipale;
La risoluzione di gran parte delle suddette problematiche richiede una stretta collaborazione tra il Comune di Alessandria e la Provincia di Alessandria, a causa della diversa proprietà dei sedimi e del rispettivo intreccio di competenze.
A fronte di ciò il  Consigliere Comunale ha fatto un’interrogazione al Sindaco e all’Assessore competente per conoscere se siano al corrente delle  criticità nel sobborgo di Villa del Foro, lungo via Oviglio e ha chiesto di intervenire il prima possibile, al fine di migliorare la sicurezza in quel tratto di strada e tutelare l’incolumità dei residenti e dei conducenti di veicoli.

Print Friendly, PDF & Email