7.3 C
Alessandria
sabato, Gennaio 29, 2022

Il Sindaco ha incontrato l’Assessore regionale ai Trasporti Balocco

Il Sindaco di Alessandria Rita Rossa ha incontrato ieri il neo assessore regionale ai Trasporti ed Infrastrutture Francesco Balocco.
L’incontro ha avuto luogo in Alessandria, dove l’assessore Balocco si è recato per una prima ricognizione delle esigenze del territorio relativamente alle materie di sua competenza.
Il Sindaco, affiancata dall’assessore comunale ai Trasporti Marcello Ferralasco, ha illustrato la complessa situazione dell’Azienda Trasporti cittadina e sottolineato l’aggravio determinato dal taglio operato nell’anno 2013 ai trasferimenti regionali a sostegno del trasporto pubblico locale, sottolineando il giudizio negativo dell’Amministrazione Comunale sui criteri di riparto delle risorse a suo tempo adottate dalla Regione per l’attribuzione dei fondi alle diverse aree territoriali interessate.
L’assessore Balocco, assistito dai suoi collaboratori, ha preso atto della situazione e si è impegnato a ricercare ogni possibile azione di sostegno agli sforzi dell’Azienda ATM e dell’Amministrazione, pur in presenza di una condizione di complessiva scarsità di risorse anche a livello regionale.
Il Sindaco ha poi voluto evidenziare un tema di particolare rilievo per gli scenari di possibile sviluppo della città, costituito dai collegamenti ferroviari con l’area emiliana e lombarda ed in specie con Milano. Pur a fronte di alcuni miglioramenti apportati in tempi recenti, i tempi di percorrenza ferroviaria Alessandria-Milano restano in media troppo lunghi e tali da rendere comunque disagevole il traffico pendolare od occasionale.
“La possibilità di realizzare più efficaci ed appetibili collegamenti ferroviari con l’area milanese è uno degli obiettivi prioritari che vogliamo perseguire a sostegno di utili occasioni di sviluppo della Città” – ha sottolineato il Sindaco.
I collegamenti con Milano sono poi di particolare rilevanza anche in relazione all’imminente Expo 2015. Alessandria costituisce infatti lo snodo naturale delle connessioni tra l’area Expo e i territori del Piemonte sud-orientale ad elevata vocazione turistica, quali Monferrato e Langhe. “Un collegamento rapido con Milano approntato per tale occasione può servire per incrementare la qualità d’offerta ferroviaria anche in via stabile dopo la chiusura di Expo” – ha evidenziato l’assessore Ferralasco.
Anche su questo tema l’assessore Balocco ha assicurato attenzione, garantendo il supporto delle Regione nelle interlocuzioni che si dovranno stabilire con la regione Lombardia e Trenitalia per affrontare efficacemente il problema.
In tema di infrastrutture, il Sindaco ha infine evidenziato la criticità non più accettabile di un solo ponte sul fiume Bormida, che determina una condizione di grande fragilità del sistema di comunicazione della città con il territorio posto ad est, richiedendo alla Regione un supporto nella ricerca di adeguati finanziamenti.
L’incontro si è concluso concordando un aggiornamento dei lavori, anche per esaminare alcuni ulteriori temi di interesse quali – in primis – le criticità dei servizi di trasporto per il traffico pendolare della provincia gravitante sul nodo di Alessandria.

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x