13.1 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Guardia di Finanza di Tortona scopre 500 prestazioni sanitarie gratuite a 27 falsi poveri

La Guardia di Finanza di Tortona ha avviato un attento monitoraggio sulle prestazioni sanitarie rese nel 2011, in esenzione dal pagamento del ticket (codice E02), nei confronti di cittadini disoccupati e dei loro familiari a carico.

Sono stati acquisiti dati dal distretto di Tortona dell’ASL, compresi i nominativi dei soggetti coinvolti, a cui è seguito un primo incrocio tra le banche dati in uso ai finanzieri e un successivo e approfondito screening delle risultanze.

Le indagini hanno permesso di individuare 27 soggetti che avevano falsamente dichiarato all’ASL di essere disoccupati o, in alcuni casi, redditi inferiori a quelli realmente percepiti, per poter fruire dell’agevolazione concessa alle fasce più deboli ed evitare di pagare il ticket sanitario per oltre 500, per un valore di diverse migliaia di euro.

I finanzieri hanno quindi segnalato alla Procura della Repubblica di Tortona le persone scoperte per il reato di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x