Notizie dai Carabinieri della provincia di Alessandria

0
1063

Il 27 giugno:

– i Carabinieri di Casale Monferrato ed Ozzano hanno arrestato per concorso in furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso Aurelian Cliserescu, 33enne, e Nicolae Burciu, entrambi pregiudicati, residenti a Vercelli.

Sul furgone sul quale viaggiavano i due, incappati in un posto di controllo dell’Arma, sono state trovate attrezzature da bar, per un valore di undicimila euro circa (provento di furto appena commesso in un locale del posto), due ricetrasmittenti e varia attrezzatura da scasso.

Gli arrestati sono stati tradotti presso il Carcere di Vercelli in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

– i Carabinieri di Acqui Terme hanno arrestato, su ordine della Procura della Repubblica di Milano, Ahmed Bahlouli, 38enne algerino. L’uomo deve scontare quattro mesi di reclusione per furt0.

– i Carabinieri di Acqui Terme hanno denunciato per truffa tre pregiudicati, residenti nel Torinese, i quali, dopo aver effettuato ripetuti rifornimenti alla vettura sulla quale viaggiavano (presso diverse stazioni di servizio dell’Ovadese), riuscivano a trarre in inganno i gestori facendosi consegnare resti maggiori di quelli dovuti.

– i Carabinieri di Acqui Terme hanno denunciato due persone, di 27 e 52 anni, sorpresi alla guida con tassi alcolemici superiori al consentito.

– i Carabinieri di Novi Ligure hanno arrestato tre nomadi pregiudicate, Diana Djordjevic (21enne), Anita Ovanovic (25enne) e Valentina Nikolic (19enne), responsabili del furto del portafogli di due avventori dell’Outlet di Serravalle Scrivia. La refurtiva (1300 dollari e 1000 euro) è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Le tre donne sono state rimesse in libertà su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato un 27enne operaio di un’azienda agricola di Gavazzana (AL), responsabile di aver coltivato (su di un terreno dell’azienda agricola medesima) 187 piante di cannabis, che sono state poste sotto sequestro. La perquisizione nell’appartamento dell’interessato ha portato al rinvenimento di materiale per la coltivazione.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato due cittadini romeni, trovati in possesso di capi di abbigliamento (per un valore di circa 400 euro), sottratti dall’Outlet di Serravalle.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato una 56enne, residente a Cabella Ligure (AL), responsabile del furto di capi di abbigliamento da un banco del mercato di Arquata Scrivia, nonché di rifiuto di fornire le proprie generalità ai militari che l’avevano fermata.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato un 66enne di Grondona trovato in possesso di un fucile da caccia non denunciato.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato una 19enne di Varese, controllata in Novi Ligure benchè gravata del divieto di ritorno in quel Comune emesso dal Questore di Alessandria il 21 gennaio 2013.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno denunciato un 29enne di Mede (PV) che effettuava la raccolta di rifiuti speciali in Novi senza essere munito della prescritta autorizzazione.

 i Carabinieri di Novi Ligure hanno segnalato alla Prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un cittadino romeno 25enne, residente a Bosio (AL), trovato in possesso di una modica quantità di cocaina e marijuana.

– i Carabinieri di Alessandria hanno arrestato Iulian Maftei Giani, 34enne romeno, gravato da un provvedimento di esecuzione della carcerazione emesso dal Tribunale di Alessandria in quanto deve scontare tre anni di reclusione per una rapina in abitazione commessa nel 2010 a Felizzano.

– i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato per spendita di denaro falso un 17enne, residente a Valenza, che era riuscito a farsi cambiare una banconota da 20 euro falsa con due da dieci genuine.

– i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato un 32enne romeno pregiudicato, domiciliato ad Alessandria, trovato in possesso di arnesi atti allo scasso.

– i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato due cittadini marocchini, rispettivamente di 29 e 57 anni, sprovvisti di validi documenti di soggiorno.

– i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato un cittadino egiziano, domiciliato a Quattordio, responsabile di aver falsamente denunciato alla Polizia di Milano il furto della propria vettura, rinvenuta regolarmente chiusa nei pressi della sua dimora.

– i Carabinieri di Alessandria hanno denunciato un 20enne, pregiudicato,  responsabile di aver abusivamente occupato un alloggio di proprietà ATC a Spinetta Marengo.

Print Friendly, PDF & Email