Il nuovo AD di Amag Mobilità: Luca Delbarba

0
37

Il nuovo AD proviene dal Gruppo Arriva e porta con sé una consolidata esperienza nel settore del trasporto pubblico locale. Obiettivi: qualità del servizio e transizione ecologica.

 

In seguito alle dimissioni avvenute per ragioni personali all’inizio del corrente anno da parte di Filippo Agazzi, alla guida dell’azienda dal 2017, il Gruppo Line Servizi ha affidato il ruolo di Amministratore Delegato di AMAG Mobilità a Luca Delbarba, 59 anni, proveniente dal Gruppo Arriva e dopo aver maturato una lunga esperienza alla guida di importanti società del trasporto pubblico locale quali SAB Bergamo, Sia Brescia, KM Cremona e SAVDA Aosta.

 

Il cambio ai vertici avviene in un momento estremamente complesso per le società che gestiscono la mobilità:

AMAG Mobilità ha trasportato nel 2019 più di 1,5 milioni di passeggeri, ridottisi nel 2020 di circa la metà a causa dell’emergenza sanitaria; operando quasi 1,8 milioni di Bus/km con circa 80 mezzi e 150 dipendenti, salvo in fase di lockdown.

 

Queste le prime dichiarazioni di Luca Delbarba: “Ho già potuto constatare il buon lavoro svolto in AMAG Mobilità fin dall’ingresso di LINE nella compagine societaria che ha permesso il rilancio del sistema della mobilità cittadina e la messa in sicurezza della società dal punto di vista economico; purtroppo l’emergenza COVID-19 è un fattore con il quale tutte le attività produttive dovranno fare i conti anche nei prossimi anni e la nostra Società non fa eccezione.

In questo periodo è più che mai necessario essere vicini alla gente con il nostro lavoro, per questo intendo offrire un servizio che sia molto più attraente e trasparente, per fare questo dobbiamo prestare la massima attenzione a tutti gli aspetti che compongono la nostra prestazione: dall’informazione che deve essere completa e capillare fino all’assistenza ai clienti per la programmazione del viaggio.

Non meno importante è il processo di transizione ecologica che vedrà nei prossini due/tre anni la sostituzione del 50% degli autobus urbani attualmente utilizzati per il servizio urbano con l’impiego di autobus elettrici e a basse emissioni che rispettino l’ambiente. Conto di portare alla squadra di AMAG Mobilità la mia lunga esperienza in società nazionali e internazionali per garantire ad Alessandria una mobilità sempre più sostenibile e un trasporto pubblico maggiormente competitivo rispetto al mezzo privato”.