Con l’hamburger a Km zero accompagnato dai vini del territorio “inaugurata” la stagione invernale

0
270

L’hamburger a km zero, “classico” o “vegano”, si è dimostrata una piacevole novità che ha trovato ampi consensi tra i consumatori che oggi hanno visitato il mercato coperto di Campagna Amica di via Guasco ad Alessandria con apertura straordinaria oggi sino alle 18 e domani dalle 10 alle 18.

Una bella iniziativa inserita nel calendario degli appuntamenti dedicati alla fiera di San Baudolino, patrono della città, per continuare nel progetto della valorizzazione del prodotto locale a filiera cortissima e nel rapporto diretto tra produttore e consumatore.

“Siamo soddisfatti della risposta della città, quando a maggio abbiamo inaugurato questo negozio condiviso sapevamo che non sarebbe stato facile ma oggi possiamo dire che abbiamo vinto una sfida importante, è diventato una piacevole abitudine dove i consumatori non solo ritornano a fare acquisti ma contribuiscono al passaparola, cosa importantissima. – ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – Si apre una nuova annata agraria e una stagione di grandi novità anche per il Mercato Coperto, dopo la vendita di vino sfuso a brevissimo potremo anche accogliere i consumatori con somministrazione di cibo da gustare direttamente in negozio”.

Il Mercato Coperto di Campagna Amica in via Guasco ad Alessandria è stato il primo in Piemonte: aperto dallo scorso maggio, è diventato un punto di riferimento per chi cerca la campagna in città, un tassello che è andato ad aggiungersi agli appuntamenti con gli Agrimercati dislocati in tutta la provincia.

“E’ stata un’idea vincente quella di offrire il pranzo, un momento autentico di conoscenza vera del territorio dove promuovere le tipicità locali con l’obiettivo di contribuire alla crescita dell’agricoltura, del turismo rurale e della rete di Campagna Amica. – ha aggiunto il Direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo – Ricordiamo che alla base di una dieta equilibrata, come quella mediterranea, oltre alla frutta e alla verdura non può mancare la carne, elemento contributivo per un benessere psicofisico, ma abbiamo pensato però anche ai vegetariani e vegani per soddisfare le esigenze di tutti. Promuovere un’alimentazione sana e a chilometro zero: ecco perché abbiamo voluto inserire questo momento di contatto con i consumatori negli eventi della fiera di San Baudolino”.

Molti anche coloro che hanno ritirato il sacchetto da 500 grammi di farina di frumento 100% San Pastore integrale macinata a pietra, in omaggio per l’intero week end a chi consegna il coupon pubblicato in questi giorni sulle pagine de “La Stampa” e de “Il Piccolo.

Momenti di aggregazione per una città ferita che, pur confermando la realizzazione della storica fiera, ha ritenuto, in accordo con tutti gli organizzatori, dare un messaggio di solidarietà, sostenendo la raccolta fondi promossa dall’Associazione Vigili del Fuoco di Alessandria, che ha istituito a tale scopo un apposito conto corrente, impegnandosi a sensibilizzare le attività locali, gli espositori ed il pubblico dei visitatori rispetto a tale iniziativa.

Print Friendly, PDF & Email