7.3 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 28, 2022

Arenzano in danza: il concorso dei talenti

Giurati di alto livello, borse di studio e novità per il Festival unico nel suo genere

Conto alla rovescia per lo svolgimento del Concorso DanArenzano Giovani 2016, nell’ambito della 21ma edizione di ARENZANO IN DANZA, il Festival artistico, culturale e di aggregazione nel mondo della danza, ideato e curato da Patrizia Campassi, in programmazione nell’Arena estiva del centro storico di Arenzano (GE) dall’11 al 16 luglio 2016 attraverso una settimana di stage di varie discipline con professionisti noti in tutta Italia.

Il Concorso DanArenzano Giovani è aperto a gruppi coreografici, scuole di danza, coreografi indipendenti, compagnie emergenti, con una sezione dedicata al repertorio classico. Il concorso si svolgerà nella giornata di venerdì 15 luglio presso l’Arena estiva del Centro storico – Via Sauli Pallavicino. Saranno ammessi a concorrere candidati di qualsiasi nazionalità a partire dai 12 anni. Sono previste le seguenti categorie: Solisti – Cat. Juniores 12 – 15 anni e Cat. Seniores 16 – 20 anni; Pas de deux: Cat. Unica, 15 – 20 anni. Tutti i concorrenti della sezione classica potranno scegliere preferibilmente tra i brani del repertorio sotto indicato, o altri brani sempre del repertorio tradizionale: Apollo Musagete – Tchajkovsky Pas de Deux – Coppelia – Don Chisciotte – Esmeralda – Fiamme di Parigi – Giselle – Grand Pas Classique – Il Corsaro – Il Lago dei Cigni – Infiorata a Genzano – La Bayadere – La Bella Addormentata – La fille Mal Gardèe – La Silfide – Le Silfidi – Lo Schiaccianoci – Napoli – Notre Dame de Paris – Paquita – Raymonda – Romeo e Giulietta – Sylvia. Per la sezione “classico pas de deux” è obbligatorio presentare l’adagio, variazioni e coda. Tutti i concorrenti dovranno inoltre essere muniti di costume di scena.

Il Talent è aperto a gruppi coreografici e scuole di danza, coreografi indipendenti e Compagnie emergenti di tutta Italia e dall’estero e si svolgerà presso l’Arena estiva del Centro storico – Via Sauli Pallavicino. Saranno ammessi a concorrere candidati di qualsiasi nazionalità a partire dai 7 anni. La definizione della categoria, per i gruppi che presentano componenti di età diverse, sarà formata dalla metà più uno dei partecipanti. Stili ammessi: Danza classica e neo classica (no repertorio), Modern, contemporanea, Danze di carattere.

Saranno invitati a giudicare, Direttori di Compagnie di Balletto italiane e professionisti del settore della danza, della cultura e della musica in genere che potranno, a discrezione, assegnare borse di studio per stage formativi presso le loro compagnie e per stage di danza in altre manifestazioni e concorsi gemellati con Arenzano in danza.

La manifestazione, che ha per argomento dell’anno la “Rivoluzione”, terminerà il 16 luglio con il Gran Galà della Danza, con le premiazioni previste dalla tradizione del festival e con il Premio DanzArenzano Giovani.

Come gli scorsi anni, il Festival propone una settimana di stage, dall’11 al 16 luglio, di danza classica, modern contemporanea, aperti ad allievi di diverso livello ed età, con docenti professionisti e qualificati. E’ possibile frequentare gli stage acquistando i pacchetti proposti o pagando al momento l’accesso alle singole lezioni.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x