Angelo Malerba: convalidato l’arresto, torna in libertà il consigliere, udienza rimandata al 12 maggio

0
999

Convalidato in giornata l’arresto di Angelo Malerba per l’accusa di furto. Il Giudice ha deciso così sul provvedimento che ha riguardato il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle (da cui è stato espulso), il quale però potrà tornare in libertà. Non sono state disposte, infatti, le misure cautelari. La difesa, rappresentata dall’avvocato Massimo Martinelli, ha dichiarato l’intenzione di ricorrere in Cassazione contro la convalida dell’arresto e chiesto un termine temporale per lo studio degli atti processuali. L’udienza è stata posposta al 12 maggio.

 

Print Friendly, PDF & Email