Al Mercato Coperto di Campagna Amica arriva l’hamburger a Km Zero

0
929

L’hamburger a chilometro zero sarà il protagonista dell’iniziativa al Mercato Coperto di Campagna Amica ad Alessandria in programma sabato 9 e domenica 10 novembre in occasione della fiera dedicata al patrono della città, San Baudolino.

Tante novità a partire dall’orario, con apertura straordinaria il sabato dalle 8 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 18 e per tutti coloro che faranno acquisti per un totale di almeno 15 euro in omaggio un hamburger “classico” o “vegano” e un bicchiere di vino.

A cucinare gli hamburger e creare gustosissimi panini ci sarà l’Agrichef di Campagna Amica Stefania Grandinetti dell’Agriturismo “Le Piagge” di Ponzone, volto noto di molti programmi di successo.

“Abbiamo pensato di offrire il pranzo per far conoscere il mercato di Campagna Amica in veste rinnovata che si propone di diventare sempre di più un luogo non solo di acquisti ma di aggregazione, dove poter assaporare le eccellenze del territorio ed essere informati su ciò che ogni giorno portiamo in tavola. – ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – Alla base di una dieta equilibrata, come quella mediterranea, oltre alla frutta e alla verdura non può mancare la carne, elemento contributivo per un benessere psicofisico ma abbiamo pensato anche ai vegani per soddisfare le esigenze di tutti. Ecco perché abbiamo voluto inserire questo momento di contatto con i consumatori negli eventi della fiera di San Baudolino, per promuovere un’alimentazione sana e a chilometro zero”.

Il mercato Coperto di Campagna Amica in via Guasco ad Alessandria, il primo in Piemonte, aperto dallo scorso maggio è diventato un punto di riferimento per chi cerca la campagna in città, un tassello che è andato ad aggiungersi agli appuntamenti con gli Agrimercati dislocati in tutta la provincia.

“Entrare nel cuore del centro storico è stata una sfida, sapevamo che non era facile ma grazie ai consumatori oggi possiamo dire di averla vinta e questo ci porta a creare nuove situazioni che possano far conoscere e apprezzare sempre di più i prodotti a filiera corta e la progettualità di Coldiretti. – ha aggiunto il Direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo – Dalla vendita di vino sfuso alla possibilità di somministrare cibi e alimenti saranno molte le novità che vedranno protagonista il Mercato Coperto di Campagna Amica, non solo un spazio di compravendita, ma di alta socialità tra chi produce e consuma in una zona strategica della città. Un momento autentico di conoscenza vera del territorio dove promuovere le tipicità locali con l’obiettivo di contribuire alla crescita dell’agricoltura, del turismo rurale e della rete delle aziende e degli agriturismi di Campagna Amica”.

Print Friendly, PDF & Email