6.1 C
Alessandria
giovedì, Gennaio 27, 2022

Venerdì 1° ottobre: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno 

Il ballo è una grande metafora, uno specchio a cui non si può mentire. E così, alla fine, ognuno viene fuori per quello che è. (Milly Carlucci)

Santi del giorno

Santa Teresa di Gesù Bambino (di Lisieux, Vergine e Dottore della Chiesa, protettrice missioni), San Bavone di Gand (Eremita), San Mirian III (Re di Georgia, Chiese Orientali), San Piatone (Sacerdote e Martire), Santa Nana (Regina di Georgia, Chiese Orientali).

Accadde oggi

  • 1869 arrivano le cartoline. Fu il professore austriaco Hermann Emmanuel a proporre la cartolina postale come corrispondenza veloce. Presentò l’idea in un articolo di giornale che incuriosì il direttore delle poste austriache. La prima emissione di cartoline arrivò il 1° ottobre 1869: un cartoncino avorio, preaffrancato, con lo spazio per un testo lungo non più di 20 parole. In Italia circolarono dal 1874, costo 10 centesimi.
  • 1982 arrivano i ‘CD’. Il ‘compact disc’ fu sviluppato da Philips e Sony. Nato per alzare la capacità di memoria (10 volte in più rispetto al vecchio LP) ed eliminare distorsioni e rumori di fondo, il CD rivoluzionò la discografia. La paternità fu attribuita al presidente Sony Norio Ohga, mentre il 1° CD arrivato nei negozi fu “52nd Street” di Billy Joel.

Nati famosi

  • Philippe Noiret (1930-2006), Francia, attore. Nato a Lilla, cominciò con la prosa nei anni ’50 e passò al cinema nei ’60. La fama arrivò nei ’70 con la saga “Amici miei”, un classico della commedia all’italiana. Premiato con 2 César e 1 David, lasciò grandi performance ne “Il Postino” e “Nuovo cinema paradiso”. Malato di cancro, morì a Parigi nel novembre 2006.
  • Milly Carlucci (1954), Italia, conduttrice TV. Abruzzese di Sulmona (AQ), Camilla Patrizia Carlucci lasciò gli studi e scelse la carriera TV, seguita dalle sorelle Gabriella e Anna. Lanciata da Arbore in ‘L’altra domenica’ (’76), due anni dopo sbarcò a ‘Domenica in’, poi condusse ‘Giochi senza frontiere’ (’78-’81). Dopo una parentesi a Mediaset, dal ’90 fu un crescendo di successi in RAI, fra cui ‘Ballando con le stelle’.
  • George Weah (1966), Liberia, ex-calciatore e politico. Nato a Monrovia come George Tawlon Manneh Oppong Ousman Weah, è uno dei migliori calciatori africani di sempre. Pallone d’oro e FIFA World Player ’95 (era al Milan), l’attaccante iniziò con squadre liberiane, poi in Europa giocò con Monaco, PSG, Milan, Chelsea, ManCity, Marsiglia, Al Jazira (562-254). Otto i trofei vinti: 1 scudetto e 4 Coppe nazionali in Francia, 2 scudetti in Italia, 1 Coppa d’Inghilterra. A 36 anni si ritirò ed entrò in politica: è presidente della Liberia dal 22 gennaio 2018.
  • Samuele Bersani (1970), Italia, cantautore. Nato a Cattolica (RN), trovò il suo mecenate in Lucio Dalla, che lo scoprì nel ’91 e ne fece il suo “apri concerto” nel tour “Cambio”. I successi furono ‘Chicco e Spillo’, ‘Coccodrilli’, ‘Spaccacuore’, ‘Giudizi universali’ (Premio Lunezia). Con Dalla scrisse ‘Canzone’ (’96) e gli dedicò l’album ‘Nuvola numero nove’ (’13). Vinse 3 Targhe Tenco.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli