Frase del giorno 

La felicità è vivere e io sono per la vita. (Giorgio Albertazzi)

Santi del giorno

Santa Monica (Madre di S.Agostino, protettrice di madri e vedove), San Guerrino di Sion (Vescovo), San Cesario di Arles (Vescovo), San Narno (Vescovo di Bergamo), San Gebardo di Costanza (Vescovo), San Poemen (Abate).

Accadde oggi

  • 1859 inizio ‘Era del petrolio’. A Titusville (Pennsylvania) salì al cielo il primo getto di ‘oro nero’. Quel pozzo, ribattezzato ‘Oil Creek’, fu il 1° scavato col  ‘tubing’, cioè un tubo per far passare il liquido spinto dalla pressione. Lo congegnò Edwin Laurentine Drake, ex-bigliettaio diventato miliardario. Prese forma l’industria petrolifera, inaugurando la nuova era nel settore energia-trasporti e portando alla nascita della plastica.
  • 1953 uscì ‘Vacanze romane’. Commedia con Gregory Peck e Audrey Hepburn. A far presa sul pubblico fu il connubio tra personaggi e luoghi suggestivi di Roma, con la gente del posto che partecipò attivamente alle riprese. Mitica la scena del giro in Vespa, grazie a cui lo storico veicolo Piaggio divenne famoso nel mondo. Il successo al botteghino fu seguito da 3 Oscar: ‘attrice protagonista’, ‘soggetto’, ‘costumi’.
  • 1964 ‘Mary Poppins’ al cinema. Tratto dai romanzi di Pamela Lyndon Travers, il film Disney fu un successo fenomenale e vinse 5 Oscar: ‘attrice protagonista’ (Julie Andrews), ‘colonna sonora’, ‘canzone’, ‘montaggio’,effetti speciali’. Per i diritti Disney sudò 7 camicie, vista la riluttanza della Travers ad accettare il film. La vicenda ispirò ‘Saving Mr. Banks’ (’13) con Tom Hanks nei panni di Walt Disney.

Nati famosi

  • Georg Wilhelm Friedrich Hegel (1770-1831), Germania, filosofo. Nato a Stoccarda e morto a Berlino, idealista, cambiò il modo di fare filosofia degli anni successivi. Analizzò i concetti di ‘mente e spirito’ e la sua filosofia, pilastro del pensiero occidentale, fu il punto di partenza per molti pensatori europei: Marx, Feuerbach (a favore) e Schelling, Schopenhauer, Nietzsche (contrari).
  • José Altafini (1938), Brasile, ex calciatore. Nato a Piracicaba da italiani emigrati, fu soprannominato ‘Mazzola’ per la somiglianza con Valentino. Fu attaccante di Palmeiras, Milan, Napoli, Juve, Chiasso, Mendrisiostar (774-407) vincendo 4 scudetti (2 Milan, 2 Juventus), 1 Coppa delle Alpi (Napoli), 1 Coppa Campioni (Milan). Con la Nazionale brasiliana (8-4) si aggiudicò l’oro Mondiale ’58 (Svezia). Come oriundo giocò anche con l’Italia (6-5) nel Mondiale ’62 (Cile). Dopo la carriera fu commentatore TV e radio: famoso il suo ‘golazo’. Vive ad Alessandria da alcuni anni.
  • Pasquale Petrolo ‘Lillo’ (1962), Italia, comico. Nato a Roma, è poco conosciuto per nome e cognome: è famoso per il duo comico Lillo & Greg (Claudio Gregori). I due si conobbero ad inizio ’90 e divennero inseparabili. Nel ’97 furono tra i fondatori de ‘Le Iene’, poi fecero ‘L’ottavo nano’,Parla con me’,Fratelli e sorelle d’Italia’. Nel ’14 recitarono nella commedia ‘Un Natale stupefacente’. 

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.