5.7 C
Alessandria
giovedì, Dicembre 2, 2021

Mercoledì 24 novembre: la frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno

Dipingo le cose come stanno. Io non commento. Io registro. (Henri de Toulouse-Lautrec)

Santi del giorno

Santa Flora di Cordova (Martire), San Crisogono di Aquileia (Vescovo e Martire),  Sant’Andrea Dung Lac e Compagni (Martiri), San Flaviano di Ricina (Vescovo e Martire), San Protasio (Vescovo di Milano), Sant’Enfleda (Regina di Bernicia, Badessa),  Santa Firmina di Amelia (Martire).

Accadde oggi

  • 1859 pubblicata ‘Teoria dell’evoluzione’ di Darwin. Furono rivoluzionarie le conclusioni dell’opera “Sull’origine delle specie per mezzo della selezione naturale”. Nel libro, ristampato 6 volte, l’autore fu accusato dalla Chiesa anglicana di mettere in discussione il ‘Creazionismo’ della Sacra Scrittura. La scienza ufficiale, fino ad allora, mai mise in dubbio l’origine divina della creazione del mondo: Darwin ruppe l’equilibrio.

Nati famosi

  • Carlo Collodi (1826-1890), Italia, scrittore. Nato a Firenze come Carlo Lorenzini, di origini molto umili, studiò con l’aiuto della famiglia Ginori. Entrò in seminario, lavorò in libreria, andò in guerra. Al ritorno fondò e riviste ‘Il Lampione’ (satirico) e ‘Scaramuccia’ (teatro). Con lo pseudonimo ‘Collodi’ (paesino dove visse l’infanzia) scrisse di bambini e dispersione scolastica arrivando a ‘Pinocchio’, su cui pubblicò molte storie, poi raccolte in un romanzo (1883).
  • Henri Toulouse-Lautrec (1864-1901), Francia, pittore. Nato ad Albì come conte Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec-Montfa, fu un ‘artista post-impressionista’.  Malaticcio dall’infanzia (‘picnodisostosi’), era piccolo e zoppo ma non proprio un nano, bensì adulto con gambe di bambino. Definito ‘ritrattista del popolo della notte’ e ‘astro di Montmartre’, fu gran frequentatore di bordelli e prima dei 30 anni era sifilitico e alcolizzato. Ma cercò ancora il ‘deragliamento dei sensi’ con l’assenzio. Logorato e invecchiato, si ritirò nel castello di famiglia dove morì il 9 settembre 1901 a 37 anni.
  • Paola Cortellesi (1973), Italia, attrice. Romana, talento precoce, a 13 anni cantò ‘Cacao Meravigliao’. In TV fece ‘Macao’, ‘Mai dire gol’, ‘Mai dire Grande Fratello’. Grande imitatrice (‘Parla con me’), presentò Sanremo ’04, passò dal teatro allo sceneggiato e si confermò al cinema (‘Nessuno mi può giudicare’, David di Donatello ’11). Condusse ‘Zelig’, recitò in ‘Maschi contro femmine’, ‘Tutti pazzi per amore 2′, ‘Sotto una buona stella’,Scusate se esisto!’. Nel privato è legata al regista Riccardo Milani ed è mamma di Laura (’13).
  • Vanessa Incontrada (1978), Spagna, showgirl. Nata a Barcellona da padre italiano e madre spagnola, iniziò come indossatrice, poi arrivò a Milano e fece la showgirl in TV e radio, poi passò al cinema (‘Il cuore altrove’). Dal ’04 al ’10 affiancò Bisio a ‘Zelig’, tornò al cinema (‘Mi rifaccio vivo’) e alle fiction (‘Un’altra vita’, ‘Non dirlo al mio capo’). Nel privato è legata all’imprenditore Rossano Laurini, con cui ha avuto Isàl (’08).
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli