Il calciatore italo-argentino Omar Sivori, morto a 70 anni nel 2005, esulta dopo un gol della Juve

Frase del giorno 

Si può uccidere il male seppellendolo di risate. (Stephen King) 

Santi del giorno

Santi Angeli Custodi, San Gerino (Martire venerato a St-Vivant), San Leodegario di Autun (Vescovo), San Modesto (Diacono e Martire), San Teofilo di Bulgaria (Monaco).

Accadde oggi

  • 1950 debutto dei ‘Peanuts’. La prima striscia, con testi e disegni di Charles Schulz, uscì su 7 quotidiani Usa. I lettori conobbero Charlie Brown, il cane Snoopy, gli amici Shermy, Patty, SchroederLucy e suo fratello Linus.
  • 1955 uscì ‘L’Espresso’. Per volere di Arrigo Benedetti ed Eugenio Scalfari, coi soldi dell’imprenditore Olivetti, uscì ‘L’Espresso’, con redazione a Roma in via Po. Il periodico si rivolse alla sinistra liberal-progressista, ospitando scrittori come Alberto Moravia.
  • 1978 ‘Festa dei Nonni’. Nata in Usa, per ricordarne l’importanza in famiglia e in società, su proposta di una casalinga americana, madre di 15 figli e nonna di 40 nipoti, che riteneva i nonni fondamentali nella crescita dei giovani. In Italia si festeggia dal 2005.
  • 2007 Giornata della ‘Non violenza’. Istituita dall’ONU, ricorda la nascita del Mahatma Gandhi. Lo scopo è divulgare il messaggio di rifiuto di violenza fisica o verbale.

Nati famosi

  • Gandhi (1869-1948), India, politico e filosofo. Nato a Porbandar, Mohandas Karamchand Gandhi fu assassinato a Nuova Delhi il 30 gennaio ’48. Soprannominato ‘Mahatma’ (grande anima), fu brillante avvocato. Si scontrò con le questioni razziali legate al dominio britannico e ispirò un movimento di protesta pacifica, ottenendo l’indipendenza del suo paese. Gli rese giusto omaggio il film ‘Gandhi’ (’82), vincitore di 8 Oscar..
  • Omar Sívori (1935-2005), Argentina, ex-calciatore. Nato a San Nicolás de Los Arroyos, naturalizzato italiano, detto ‘el cabezòn’, gocò con River Plate, Juventus e Napoli (398-219) e vinse 3 scudetti argentini, 3 scudetti italiani e 3 Coppe Italia (Juve) più 2 Coppe della Alpi (Juve ’63, Napoli ’66). In Nazionale vinse Copa América ’57 con l’Argentina (19-9) e con l’Italia (9-8) disputò il Mondiale ’62. Fu Pallone d’Oro 1961.
  • Antonio Di Pietro (1950), Italia, magistrato e politico. Nato a Montenero di Bisaccia (CB), fu PM del pool ‘Mani Pulite’ che indagò su Tangentopoli. Nel ’98 fondò ‘Italia dei Valori’ e venne eletto alla Camera, al Senato e in Europa. Fui 2 volte ministro e si sposò 2 volte (Isabella Ferrara, Susanna Mazzoleni) Tre i figli: Cristiano, Giuseppe, Anna.
  • Romina Power (1951), Usa, attrice e cantante. Nata a Los Angeles da 2 famosi attori, Tyrone Power e Linda Christian. Iniziò al cinema, poi passò alla musica e vinse Festivalbar ’69 con ‘Acqua di mare’. Naturalizzata italiana, nel ’70 sposò Al Banoi: arrivarono 4 figli e 4 podi a Sanremo.  Dopo la drammatica scomparsa della figlia Ylenia, si fermò un po’: yoga, meditazione, cibo vegetariano. I due cantano ancora insieme.
  • Sting (1951), Inghilterra, cantautore e musicista. Nato a Wallsend, Gordon Matthew Thomas Sumner deve il soprannome (pungiglione) ad una maglietta a righe giallo-nere usata in gioventù. Anima e voce dei ‘Police’, vinse 36 Grammy vendendo più di 100 milioni di dischi. Impegnato sull’ambiente, fa molta beneficenza. Sposato 2 volte (Frances Tomelty, Trudie Styler), ha 6 figli: Joe (’76) e Fuschia (’82) dalla prima; Mickey (’84), Jake (’85), Eliot (’90), Giacomo (’95) dalla seconda.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.