19.4 C
Alessandria
venerdì, Giugno 25, 2021

Giovedì 13 maggio: la frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi e cosa accadde oggi

Frase del giorno 

Non ho mai pensato di essere ‘cieco’ come uno svantaggio. Mai di essere ‘nero’ come uno svantaggio. Sono quello che sono. Mi amo. (Stevie Wonder)

Santi del giorno

Beata Vergine Maria di Fatima, San Pietro Nolasco (Religioso), San Natale di Milano (Vescovo), San Servazio (Vescovo), Sant’Emma (Vergine e Martire).

Accadde oggi

  • Nel 1909 il 1° Giro d’Italia. Il giornalista Tullo Morgagni aveva già “inventato” due future classiche del ciclismo (Giro di Lombardia e Milano-Sanremo) quando nel 1909, con “La Gazzetta dello Sport”, organizzò una corsa a tappe che attraversava l’Italia. Alle 3 di notte del 13 maggio partì da piazzale Loreto (Milano) la 1^ tappa di 397 km, fino a Bologna. Il primo a tagliare il traguardo fu Dario Beni. Dopo 8 tappe (una ogni 2/3 giorni perché la Gazzetta usciva lunedì, mercoledì e venerdì) il primo vincitore del Giro fu Luigi Ganna, muratore di Varese, primo nella classifica a punti. L’edizione 2021, la n. 104, partita l’8 maggio scorso, finirà domenica 30 celebrando i 90 della ‘maglia rosa’.

Nati famosi

  • Giovanni Sartori (1924-2017), Italia, politologo. Stimato in patria e all’estero, i suoi editoriali sul “Corriere della Sera” erano una lettura imperdibile per approfondire i diversi aspetti della vita istituzionale italiana. Fiorentino doc, laureato in Scienze Politiche, insegnò Storia della Filosofia Moderna, Scienza della Politica e Sociologia. Insignito di varie lauree ‘honoris causa’ e riconoscimenti accademici, fu uno dei massimi esperti internazionali di sistemi di partito e di ingegneria costituzionale.
  • Stevie Wonder (1950), Usa, cantante e polistrumentista. Nato a Saginaw (Michigan) come Stevland Hardaway Judkins, prese ufficialmente il cognome della madre, Morris, quando si separò dal padre e tenne i figli. Cieco dalla nascita per una retinopatia dovuta al parto prematuro, peggiorata da troppo ossigeno nell’incubatrice, è uno dei musicisti più innovativi e influenti di tutti i tempi. Icona della ‘black music’, ha regalato splendide sonorità ‘soul’ e ‘pop’, passando per ‘funky’ e ‘reggae’. Bambino prodigio, a 4 anni suonava il piano, a 11 fu soprannominato “Wonder” (meraviglia), a 13 era già nella classifica ‘Billboard’. Ha una grande voce, suona chitarra, basso, tastiera, batteria, percussioni, armonica a bocca. Vinse 1 Oscar ’85 (“I just call to say I love you”), 25 Grammy Awards, 11 American Awards. Con 38 album (27 in studio, 3 ‘live’, 8 raccolte) ha venduto oltre 120 milioni di dischi. “Messaggero di pace” ONU (’09), nel ’14 ricevette da Obama la ‘Presidential Medal of Freedom’. Vita privata con 3 mogli: Syreeta Wright (’70-’72), Millard Morris (’01-’15), Tomeeka Robyn Bracy (’17). Nove i figli, di cui 5 con  Yolanda Simmons (mai sposata) e 1 di Melody McCulley. Ecco i loto nomi: Aisha (’75), Keita (’77), Mumtaz (’83), Sophia (’85), Kwame (’88), Kailand (’01), Mandla Carl Stevland (’05), Zaiah (’13), Nia (’14).
  • Stefano Tacconi (1957), Italia, ex-portiere. Nato a Perugia, giocò con Inter, Spoleto, Pro Patria, Livorno, Avellino, Juventus e Genoa (628). Vinse 1 Coppa Primavera (Inter), poi tutto Juve: 2 scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Coppa Campioni, 1 Coppa Coppe, 1 Coppa Uefa, 1 Supercoppa Uefa e 1 Intercontinentale. In Nazionale (7 presenze) giocò solo amichevoli, sempre dietro Galli e Zenga. Vinse il bronzo Mondiale a Italia ’90.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli