19.2 C
Alessandria
mercoledì, Maggio 18, 2022

Sabato 12 febbraio: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno

Mi odiavano perché non mi accodavo. Addirittura perché credo in Dio. Ma l’odio dei comunisti mi ha spinto a fare di più e meglio. (Franco Zeffirelli)

Santi del giorno

Sant’Eulalia (Vergine e Martire in Spagna), San Goslino (Abate di San Solutore), San Melezio di Antiochia (Vescovo).

Accadde oggi

  • 1941 primo test penicillina sull’uomo. A 13 anni dalla scoperta di Fleming, con la guerra che chiedeva farmaci per le infezioni, il patologo australiano Howard Walter Florey e il collega tedesco Ernst Boris Chain, studiosi a Oxford, scelsero un poliziotto inglese, affetto da setticemia, per somministrare l’antibiotico. La sua febbre, 24 ore dopo, calò e si ridusse anche l’infezione. La sostanza ebbe effetto curativo e non fu tossica. Ai 3 scienziati fu assegnato il Nobel per la Medicina 1945. 

Nati del giorno

  • Abraham Lincoln (1809-1865), Usa, politico. Nato a Hodgenville (Kentucky), avvocato e grande oratore, fu eletto al Congresso nel 1846. Si batté contro la schiavitù e fu il 1°  presidente repubblicano. Dopo la sua elezione alla Casa Bianca, 7 Stati del Sud (1860) iniziarono la ‘secessione’. A guerra in corso fece approvare il ‘XIII emendamento’ che abolì la schiavitù. Rieletto presidente, il 15 aprile 1865 fu assassinato da un fanatico sudista. Considerato padre della patria, il suo volto è scolpito nel granito del Monte Rushmore.
  • Charles Darwin (1809-1882), Inghilterra, scienziato. Nato a Shrewsbury, lasciò gli studi e fu avviato alla carriera ecclesiastica, ma grazie al suo insegnante William Whewell si appassionò alla storia naturale. Esplorò le coste sudamericane per 5 anni, raccolse materiale e formulò la ‘teoria evoluzionista’, ma il libro ‘L’origine delle specie’ (1859) gli procurò l’avversione della Chiesa Anglicana. La sua teoria, però, diede nuovo corso alla scienza e ai rapporti con la religione.
  • Ferruccio Valcareggi (1919-2005), Italia, calciatore e allenatore. Nato a Trieste e morto a Firenze, fu mezzala di Fiorentina, Milan, Bologna, Vicenza, Lucchese, Brescia, Piombino (417-60). Allenò 6 squadre (588 panchine) vincendo 1 serie C col Prato. Con la Nazionale italiana (58) fu Campione d’Europa ’68 e Vice Campione del Mondo ’70.
  • Franco Zeffirelli (1923-2019) Italia, regista. Nato a Firenze, Gian Franco Corsi usò il cognome d’arte datogli dalla madre perché i figli fuori del matrimonio non potevano avere il cognome dei genitori. Cattolico e tifoso viola, fu fieramente omosessuale, anti-comunista, anti-juventino. E Luchino Visconti, a cui fu legato, ne fece sbocciare il talento. Dopo grandi regìe teatrali, la gloria al cinema arrivò con ‘La bisbetica domata’ (’67), ‘Romeo e Giulietta’ (’68, 2 Oscar), ‘Otello’ (’86), ‘Amleto’ (’90), oltre a ‘Fratello sole, Sorella luna’ (’71), ‘Gesù di Nazareth’ (’76), ‘La Traviata’  (’83). Senatore di FI dal ’94 al ’01, fu nominato Commendatore dell’Impero Britannico (’04).
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli