Il Teatro San Francesco parte con Tullio Solenghi che legge Boccaccio

0
546

L’inizio della stagione al teatro dei Frati cappuccini è fissato per sabato 20 ottobre (ore 21.00) con lo spettacolo “Decameron, un racconto italiano in tempo di peste”, con TULLIO SOLENGHI su progetto e regia di SERGIO MAIFREDI.
E’ uno spettacolo divertente, di grande raffinatezza, davvero per tutti con all’interno la lettura integrale di sei tra le più note novelle scritte a metà del 1300 da Giovanni Boccaccio: Chichibio e la gru, Peronella, Federigo degli Alberighi, Masetto di Lamporecchio, Madonna Filippa, Alibech.

La stagione curata dalla Compagnia Stregatti comprende altri sette spettacoli (dal 9 novembre al 12 aprile) al Teatro San Francesco + due ‘Fuori Stagione’ dedicati al Teatro Canzone, in scena presso Of Officina (largo Catania 17) il 3 e 10 maggio.

INFO: www.teatrostregatti.it / 331-4019616 / stregatticomp.teatrale@gmail.com

 

 

Print Friendly, PDF & Email