Il Circ du Soleil far tappa a Torino

0
451

Un mix di abilità; forza e velocità; combinate ad eleganza e teatralità uniche al mondo. Parliamo del Cirque du Soleil sbarcato in Italia a novembre per l’annunciato spettacoloAlegría. Dopo le tappe aPesaro; Bologna e Milano ora è la volta di Torino: il cast internazionale di artisti e musicisti sarà presente al Palaolimpico dal 13 al 16 dicembre. Alegría ha uno stile barocco e operistico; con costumi teatrali; musiche originali suonate dal vivo; e un set elaborato che serve a valorizzare lo straordinario spettacolo di abilità atletica e artistica dei suoi protagonisti. A dirla lunga sono i numeri del gruppo canadese con sede Montreal che conta 5.000 lavoratori; di cui oltre 1.300 artisti di oltre 50 nazionalità diverse. “Dai circa 20 artisti di strada di cui la compagnia era formata al suo inizio nel 1984; il Cirque du Soleil; è oggi la società leader nel settore dell’entertainment” ci racconta la responsabile comunicazione del “Circo” più famoso al mondo. “Alegría presenterà numeri acrobatici mozzafiato; tra cui il lancio da altalene in movimento all’altezza di 12 metri sopra il palco; il lancio dei coltelli infiammati; una brillante prova di coreografia sincronizzata sopra un sistema di trampolini e la magica arte Mongola della contorsione. Uno show adattato a spettatori di ogni età. Il prezzo dei biglietti parte da 35 euro fino ad arrivare a 70 mentre lo spettacolo di divide in sei appuntamenti: alle ore 20 di giovedì 13; venerdì 14 e sabato 15 dicembre; alle ore 16 di sabato 15 dicembre; alle 13 e alle 17 di domenica 16 dicembre. Per informazioni:www.cirquedusoleil.com/alegria.

Print Friendly, PDF & Email