Alla scoperta del Palazzo Vescovile di Casale Monferrato

0
651

Secondo appuntamento estivo di Armaria et charta, l’iniziativa organizzata dall’Assessorato al Turismo di Casale Monferrato, da Anna Maria Bruno e Manuela Meni in collaborazione con la Diocesi di Casale Monferrato.

Dopo la prima serata del 7 giugno, dedicata alla costruzione del Palazzo Vescovile e legata al riconoscimento di città alla nuova Capitale del Monferrato voluta da Gugliemo VIII, la seconda serata dell’interessante iniziativa si svolgerà questa sera, venerdì 5 luglio, alle ore 21,00, alla Biblioteca del Seminario di piazza Calabiana.

L’incontro è dedicato alla conoscenza degli aspetti storici, istituzionali, politici e architettonici che portarono ai grandi restauri settecenteschi del Palazzo Vescovile, ad opera del vescovo Pietro Secondo Radicati di Cocconato, durante il passaggio del Ducato di Monferrato dai Gonzaga ai Savoia.

Protagoniste le nuove ed inedite ricerche su documenti del primo Settecento, condotte dalla dottoressa Manuela Meni, archivista della Diocesi, che farà luce su passaggi storici finora non svelati, regalando tasselli preziosi al complesso mosaico del passaggio Gonzaga-Savoia, in un avvincente intreccio tra grandi personalità, eventi, prestigi e poteri.

Presenterà don Alessandro Giganti, direttore della Biblioteca del Seminario di Casale Monferrato, mentre alla fine Anna Maria Bruno focalizzerà alcuni aspetti artistico-architettonici della Chiesa casalese di San Filippo.

La serata si svolgerà in memoria di Augusto Pizzamiglio, recentemente scomparso, che in qualità di Assessore al Turismo e Manifestazioni aveva creduto nel progetto di Armaria et charta, definendolo «un affascinante viaggio, che utilizza le preziose fonti storiche custodite negli armaria per illustrarci il percorso della storia di Casale Monferrato».

L’ingresso è libero e gratuito. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 339.3374077 o inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo [email protected]

Print Friendly, PDF & Email