Trovati due cadaveri in casa; giallo a Prato

0
154

I cadaveri di un 27enne marocchino e di una 25enne italiana; Sara Baldi; sono stati trovati in un’abitazione a Prato. I cadaveri erano distesi per terra; su un materasso adagiato sul pavimento; e sui due corpi sono state rilevate numerose ferite da arma da taglio; circostanza che fa dubitare gli investigatori che si tratti di un omicidio-suicidio; come invece era stato ipotizzato in un primo momento.La ragazza ha una ferita da arma da taglio vicino al cuore; e anche il 27enne ha varie ferite provocate da coltello in alcune parti del corpo: per gli investigatori è difficile che il ragazzo abbia accoltellato la compagna e poi si sia colpito più volte con il coltello per darsi la morte.I due corpi; trovati dopo l’allarme lanciato dal padre della ragazza; erano in una pozza di sangue; distesi su un materasso posto sul pavimento; sul quale i due erano soliti passare la notte quando faceva troppo caldo. I carabinieri hanno sequestrato e repertato un coltello a serramanico e un coltello da cucina; probabili armi del delitto; e non escludono che i due siano stati vittime di un’aggressione.

Print Friendly, PDF & Email