Pronto soccorso nello sport

0
210

Ogni attivit sportiva presenta la possibilit di incidenti con conseguenze pi o meno gravi; secondo la gravit delle lesioni e la qualit del soccorso prestato.Ovviamente la presenza costante del medico non pu essere assicurata su tutti i campi sportivi ed quindi opportuno che elementari nozioni di pronto soccorso vengano apprese dagli sportivi e soprattutto dagli istruttori che sono;a volte; le prime persone in grado di soccorrere un infortunato. La prima cosa da fare dopo un incidente una valutazione delle lesioni riportate e della loro gravit; spesso l’osservazione diretta dell’infortunio permette di determinare la dinamica e fornisce preziosi elementi di valutazione. Indipendentemente dalla gravit della lesione; il trattamento iniziale deve includere alcune regole fondamentali: diminuire il dolore; limitare il prodursi dell’edema; evitare che la lesione possa peggiorare e permettere un migliore esame del danno in un ambiente idoneo. Un altro aspetto molto importante stabilire se l’infortunato pu o non pu ritornare immediatamente alla competizione. Non vi sono regole precise che permettano di stabilire la gravit di un incidente; e solo un medico pu valutarla correttamente. Lo scopo principale del trattamento di contusioni; distorsioni e distrazioni muscolo-tendinee; consiste nel favorire i processi di guarigione. L’applicazione immediata di ghiaccio provoca una vasocostrizione a livello della lesione e riduce il sanguinamento. La compressione con bendaggi appositi e l’elevazione della parte interessata sopra il livello del cuore; diminuisce l’eventuale perdita di sangue e favorisce il riassorbirsi dell’edema a livello della lesione. Il riposo necessario fino alla ricomparsa di una normale funzione in assenza di dolore. Rimane importantissimo ribadire l’importanza di sottoporre il pi presto possibile l’infortunato a controllo medico. Ricordiamo inoltre che stato dimostrato che un buon allenamento; fisico e mentale; riduce sensibilmente la possibilit di infortunio per un atleta; il consiglio; quindi; quello di allenarsi sempre nel miglior modo possibile; mantenendo alto il livello di concentrazione. A cura di Davide Balduzzi

Print Friendly, PDF & Email