Commercianti strozzati dagli affitti troppo alti. La denuncia di Confesercenti

0
250

canoni di affitto dei negozi del centro di Alessandria sono troppo alti. La denuncia arriva dalla Confesercenti che chiede un intervento da parte dei proprietari immobiliari per evitare; da un lato; che i commercianti siano soffocati da costi eccessivi e; dall’altro; che il centro cittadino si svuoti per l’impossibilit di trovare affittuari. Emblematico il caso di un associato della Confesercenti che per l’affitto del negozio in via dei Martiri pagava un canone di 3600 euro. A scadenza di contratto il canone stato portato a 7 mila euro. Il commerciante stato costretto a cercare un altro negozio. Ora il locale abbandonato ancora vuoto dopo un anno e mezzo. L’idea della Confesercenti quella di aprire un tavolo di confronto con i proprietari immobiliari per cercare insieme soluzioni.

Print Friendly, PDF & Email