Chiama ripetutamente il 118 per fare uno scherzo: multato

0
214

Dovrà pagare 774 euro di multa Felice Pajoro; 50enne di San Michele; per aver mandato ripetutamente l’ambulanza a casa di un conoscente senza un valido motivo. La vittima della burla è Francesco Sorace di Felizzano; che dopo aver visto giungere a casa sua per tre volte l’ambulanza; dopo avere pensato ad un errore; ha cominciato a insospettirsi. Poi alla quarta volta; quando vennero scomodati anche i vigili del fuoco che stavano per sfondargli la porta d’ingresso; decise di presentare denuncia. I tabulati telefonici portarono a Pajoro; che ora dovrà pagare la multa salata per estinguere il reato.

Print Friendly, PDF & Email