Alessandria tra le prime 15 citt italiane per costi istituzionali

0
194

Alessandria naviga a met classifica nel ranking stilato dal Sole 24 ore dei comuni pi ricchi d’Italia. Le entrate definite ‘proprie’; cio la somma delle entrate tributarie ed extratributarie; collocano la citt al 61esimo posto su 110 comuni. Il piazzamento costa 591 euro ad ogni alessandrino. Al primo ci sono Venezia;Siena e Olbia con oltre 1000 euro per abitante. Alessandria per deve guardarsi soprattutto dal debito. La consistenza totale dell’esposizione del comune con le banche e con la cassa depositi e prestiti; piazza il capoluogo al tredicesimo posto con 1597 euro di debito per abitante. Alte anche le spese per la gestione ordinaria della macchina comunale e dei suoi servizi (53esimo posto). Elevato inoltre il costo totale diretto dei servizi digunta; consiglio comunale e circoscrizioni. In questo caso Alessandria si colloca al quindicesimo posto in tutta Italia con una spesa per abitante pari a 51 euro. A definire il quadro; le spese di personale. Il capoluogo spende 346 euro ad abitante; contro i 554 euro della citt che comanda questa classifica: Siena. Fabrizio Laddago (RADIOGOLD)

Print Friendly, PDF & Email