I Tamales dei Maya

0
591

Cibi dalla storia

tamalesDall’antico regno dei Maya sono arrivati fino ai giorni nostri i famosi tamales, i fagottini di pasta di mais ripieni di carne e avvolti in foglie di pannocchia o banano. La loro origine è datata addirittura a circa 8000 anni prima di Cristo ed erano il cibo dei guerrieri, comodi da portare e nutrienti per coloro sottoposti a sforzo fisico, quasi un antesignano rancio per le truppe, infatti venivano portati in battaglia. I tamales sono sopravvissuti alle invasioni europee e ancora oggi sono diffusissimi in Messico, Guatemala, Belize e soprattutto in Perù con le diverse varianti degli ingredienti che formano il ripieno.

Print Friendly, PDF & Email