Sport e convegni; porte aperte del Presidio Riabilitativo Borsalino

0
645

In onore del decennale dalla sua riapertura, sabato 16 settembre verranno aperte le porte al pubblico del centro polifunzionale alessandrino tra convegni scientifici, attività sportive e feste.

Per festeggiare il decimo anniversario dalla ripresa delle attività del Presidio Teresio Riabilitativo in seguito all’alluvione del 1994, è stata organizzata – in data 16 settembre – una giornata interamente dedicata allo sport ed al benessere fisico.

Il calendario, colmo d’impegni, prevede il susseguirsi di convegni dalle tematiche scientifiche durante il corso della mattinata, svolti da medici e professionisti del settore; affronteranno tematiche quali “Sport e Disabilità”, “Sport e Salute”, “Lo sport come elemento di inclusione sociale” e “I farmaci e lo sport”. A presiedere gli incontri saranno il dr. Salvatore Petrozzino e il dr. Luca Perrero, con la presenza dell’Assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta. Seguiranno nel pomeriggio manifestazioni e rappresentazioni sportive con la partecipazione di società agonistiche alessandrine.

Saranno inoltre inaugurati due nuovi settori del centro, come l’area sportiva multifunzionale e la Serra Orticolturale. Si darà spazio anche al ricordo delle concrete dimostrazioni di attenzione e affetto che ha ricevuto il centro in questi anni da associazioni come la Casa Amica e il Giardino Sensoriale della Fondazione Uspidalet.

Un importante evento questo che si erge a portavoce del concetto di sport come strumento di rinascita dopo la malattia, argomento caro agli esponenti del centro Borsalino che più volte, in questo periodo di rifioritura della struttura, hanno dimostrato e concretizzato.

Leonardo De Maio

Print Friendly