Oria Trifoglio: il volto noto del nuovo Quarto Polo, creatura dell’ex sindaco Borgoglio

0
349

Nell’epoca della politica liquida e dei partiti senza forti connotazioni ideologiche, attira particolare interesse il progetto del Quarto Polo, nuova formazione ispirata dall’ex sindaco Felice Borgoglio e incarnata dalla figura di Oria Trifoglio. Sarà lei, nota ginecologa sulla via della pensione ed ex vicesindaco nella giunta Rossa, a rappresentare questa nuova creatura alle elezioni, forte del sostegno più o meno diretto di personaggi dalla diversa estrazione come Gabriella D’Amico, Giorgio Barberis, Simone Annaratone, Simone Lumina, Giacomo Balduzzi (figlio dell’ex ministro Renato) e Ciro Fiorentino. Oria Trifoglio e Felice BorgoglioTra gli obiettivi programmatici del Quarto Polo, il rinnovamento e la valorizzazione della macchina comunale, la riqualificazione del centro storico con la sua chiusura alle auto, la revisione del piano parcheggi con il rafforzamento dei collegamenti con i sobborghi, agevolazioni per ridurre il peso delle tasse sul commercio e lo spostamento del mercato ambulante da Piazza Garibaldi ai giardini pubblici. Proposta anche l’istituzione di uffici ad hoc per il reperimento di fondi da bandi nazionali ed europei e per il contrasto a ogni forma di violenza. Grande attenzione è rivolta anche all’università, da sviluppare sia in termini di strutture che in termini di facoltà, oltre che alla Cittadella e agli altri contenitori cittadini, immaginati come sedi per esposizioni permanenti delle eccellenze territoriali o come strutture di accoglienza per i parenti dei degenti da altre regioni italiane od ostelli per giovani studenti.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO