Monferrato Rugby: orgoglio per le Under in Elite, prima squadra a Capoterra

0
487

Prima della trasferta sarda a Capoterra per la prima squadra (fischio d’inizio domenica alle 11.30), il Monferrato Rugby si premura di fare i complimenti alle formazioni giovanili, precisamente Under 18 e Under 16, che si sono qualificate ai Campionati Elite di categoria. La gioia per i risultati ottenuti dai giovani leoni sprizza dalle parole del presidente Enea Gaggino: “Centrare le qualificazioni Elite con le nostre squadre giovanili, nelle due categorie, è qualcosa di indescrivibile. E’ la dimostrazione che la strada cominciata, con la diffidenza di molti, è quella giusta. Vedere il nome del Monferrato Rugby affiancato a quello di Società che sono la storia del rugby in Italia è motivo di grande orgoglio. Sono Presidente di un gruppo che con me condivide equamente sforzi, passione e sacrifici e vederci premiati in questo modo cancella tutte le fatiche ed i piccoli problemi. Un grande grandissimo grazie va ai giocatori, ai Tecnici, ai Dirigenti e anche alle famiglie che ci supportano in questa avventura”.

L’Under 18 Elite sarà sul prestigioso campo del Calvisano (domenica alle 12.30), mentre la formazione impegnata nel campionato regionale ligure-piemontese giocherà a Tortona, rinvii permettendo. Inizia il proprio campionato anche l’Under 16 Elite, impegnata a Cernusco sul Naviglio contro i padroni di casa della Longobarda Rugby. Ancora una settimana di attesa, invece, per l’Under 16 iscritta al campionato territoriale ligure.

La seconda squadra, alla seconda giornata di Campionato di Serie C2, affronterà in trasferta contro il Tortona (inizio alle ore 15.30).

Print Friendly, PDF & Email