“Laboratorio teatrale Uno, tutti e centomila”

0
332

Esprimere pensieri, emozioni e sentimenti tramite il corpo e la propria voce di grandi e piccoli. Questi ed altri gli obiettivi dell’innovativo progetto di Laboratorio presentato dal Comune di Acqui Terme in collaborazione con il gruppo alessandrino Quizzy Teatro. “Uno, tutti e centomila”, è così chiamato il Laboratorio per Adulti, consentirà di esprimere istintività e creatività, attraverso pratiche di improvvisazione e sperimentazione scenica, dare forma alla propria interiorità, esprimere pensieri e sentimenti su se stessi, gli altri, il Mondo, interpretare con naturalezza e credibilità personaggi d’invenzione ispirati alla realtà o alla letteratura. Il Laboratorio per Ragazzi, “Adesso parliamo noi”, vuole dare vita a “qualcosa di vero”, svelare e mettere a nudo chi siamo realmente davanti a mille parti di noi e con esse plasmare il corpo, la voce e l’animo di un personaggio, senza alcuna limitazione. Saranno i ragazzi stessi a scegliere il tema del Laboratorio e a ideare lo spettacolo finale. I percorsi saranno incentrati sulla fisicità e sulla naturalità dell’essere artista di ciascuno, perciò ogni partecipante avrà l’opportunità di essere autore e attore di una storia, se preferirà composta anche da sole azioni fisiche. Chi prediligerà un lavoro fuori scena avrà occasione di mettere alla prova il proprio talento come regista, direttore di scena, scenografo, costumista e tecnico, in fase di allestimento di uno spettacolo quale restituzione alla città dell’attività artistica del gruppo. I Laboratori sono condotti da Monica Massone, attrice e organizzatrice teatrale, e da Federica Rapetti, attrice e doppiatrice, entrambe in possesso di qualifica e abilitazione professionale. “Quizzy – dichiara Monica Massone – nasce come una scommessa, in parte già vinta: la dimostrazione che è possibile lavorare e affermarsi professionalmente sul proprio territorio e, da questo, ampliare il proprio raggio di azione, sfruttando la trasversalità geografica e culturale del teatro”. Giovedì 25 settembre, alle ore 21, presso la Sala Conferenze di Palazzo “Robellini”, Piazza Levi, n° 5, ad Acqui Terme, avrà luogo una “Prova Aperta” gratuita dei laboratori.

Giampi Grey

Print Friendly, PDF & Email