A Novi, “La Traviata” per la Croce Rossa

0
725

Giovedi 23 Ottobre a Novi Ligure alle ore 20.45 all’auditorium “Dolci Terre “ verrà rappresentata l’opera lirica “La Traviata” di Giuseppe Verdi.
Questa produzione è la medesima che verrà allestita il 7 Novembre prossimo al prestigioso teatro di Basilea (Svizzera), e sarà una rappresentazione integrale e in forma scenica, con orchestra, scenografie e costumi.
L’orchestra è il risultato della collaborazione tra la locale Orchestra Nuovi Archi Novesi, rinata 2 anni fa e già avviata verso una carriera internazionale,e l’orchestra Sinfolario di Como. La direzione sarà affidata al Maestro Roberto Alvarez.
I solisti, tutti in carriera, hanno già collaborato con i Nuovi Archi Novesi e hanno alle spalle una lunga esperienza operistica: Laura Ansaldi sarà Violetta Valery, Alessandro Fantoni Alfredo Germont e Daniele Di Tommaso Giorgio Germont. Laura Ansaldi è appena tornata sulla scena dopo la recente maternità, e sta preparando i suoi successivi impegni in Svizzera, dove la sua carriera è decollata e dove ha dato l‘opportunità di accompagnarla all’Orchestra Novese, con cui tante volte ha collaborato.
Completano l’allestimento il coro L.A. Chorus diretto da Luisa Corsini e il corpo di ballo diretto da Roberta Borello.
Il pubblico potrà assistere ad un allestimento classico, nel pieno rispetto delle indicazioni verdiane, e moderno nello stesso tempo
Lo spettacolo sarà a sfondo benefico a favore della CRI Comitato di Novi Ligure

Print Friendly, PDF & Email