Un eurogol dell’ex Beltrame stende la Pro, Juve U23 in piena zona playoff

0
323

La Juventus U23 vince ancora e si guadagna l’8° posto di classifica, con 19 punti, lasciando la Pro 12^  a quota 16. Il successo di Vercelli, recupero della 9^ giornata, è stato deciso da un gol del ritrovato Stefano Beltrame, reduce da un’operazione, che ha castigato gli ex-compagni con una giocata da favola. E ora sono 4 le vittorie bianconere nelle ultime 5 partite (13 punti), e poteva essere ‘en-plein’ se non fosse stato per quel gol del Lecco al 93′ che sancì l’1-1. Un bilancio più che positivo per la squadra di Pecchia, letteralmente risorta dopo la batosta casalinga (1-4) col Monza. Ed è stato premiato anche il coraggio del tecnico, che ha sfruttato tutti gli elementi a disposizione per non sentire troppo la fatica in un periodo ‘congestionato’ del calendario, in cui la Juve B è reduce da 4 gare in 11 giorni e ne avrà altre 3 nei prossimi dieci. In totale 7 partite in 21 giorni.

LA PARTITA – Parte bene la Pro Vercelli, ma Loria al 7‘ para il sinistro di Cecconi; al 18′ bianchi vicinissimi al gol con una giocata super di Romairone, ma il suo destro a giro si stampa sul palo, all’incrocio; al 28′ Di Pardo cerca Beltrame al limite, controllo col petto e girata meravigliosa che trova l’angolino alto, imparabile per Moschin e 0-1.
Nella ripresa l’autore del gol viene rilevato da Lanini che al 55′ fa una cosa fantastica: su angolo Pro prende palla nella propria area, vola palla al piede per 90 metri, poi scarta e tira, ma trova il palo lontano sfiorando il raddoppio. Al 69′ una punizione di Schiavon sfiora il palo sinistro della porta Juve, al 75′ Di Pardo incorna in rete ma è in fuorigioco. La Pro Vercelli attacca ma non è mai pericolosa, gli ospiti si difendono bene e ripartono. Al 93′ mischia in area Juve, Comi tocca per Carosso, ‘scorpione’ e palla alta. Game over.

Print Friendly, PDF & Email