Troppo Como per la Juve U23: 3-0.
I lariani tornano da soli al comando

0
17
Con la vittoria 3-0 sulla Juventus U23, il Como è tornato da solo al comando del girone A

Prima sconfitta del 2021 per la Juventus U23. Ieri sera ha vinto il Como 3-0. Come all’andata, quando finì 2-1 per gli azzurri al ‘Mocca’. L’ultimo atto della giornata 22 ha sancito il ritorno dei lariani in testa alla classifica a 46 punti, con il contro-sorpasso sul Renate (45) strapazzato dalla Pro Vercelli (3-0). La Juve invece è al 7° posto a quota 33

IL POSTICIPOComo in grande spolvero, Juve B con molte assenze. Partenza a razzo della squadra di Gattuso che al 17′ è già 2-0. Al 7′ H’Maidat serve l’imprendibile Gatto che dribbla Alcibiade e segna sul palo lungo. Al 16′ Terrani entra in area e supera Di Pardo che lo stende: rigore. Lo stesso ‘7’ di casa raddoppia dal dischetto. Al 19′ ancora Gatto se ne va e sfiora il palo in diagonale. Prime avvisaglie bianconere al 39′, quando Facchin vola a deviare in corner una punizione di Brighenti. Al 54′ cross di Correia e Brighenti non arriva di un soffio. Il Como controlla e la Juve U23 non punge. Al 78′ Facchin protagonista in uscita su Brighenti e Aké. All’82′ protesta Zauli: Brighenti segna da fuori area ma l’arbitro annulla: il gioco era interrotto per un fallo di Crescenzi (ammonito) su Pecorino. All’88′ Correia se ne va a sinistra alla sua maniera e calcia, Facchin para. Al 94′ altra palla persa in uscita dalla difesa juventina e il ‘loco’ Ferrari  chiude il conto segnando di sinistro all’incrocio il 3-0.

LA CLASSIFICAComo in testa a 46 vincendo la 7^ gara delle ultime 8; archiviato così lo ‘scivolone’ di Pistoia. Il Renate è tornato secondo a 45 dopo lo ‘strapazzo’ subito a Vercelli. La stessa Pro è terza a 39, avendo scavalcato l’Alessandria (38) fermata sul pari dal Lecco. Tutto sommato il pareggio mandrogno ha fatto recuperare 1 punto sul Renate.  In zona playoff si avvicinano Pro Patria e Grosseto, mentre in basso vittorie ‘salutari’ di Pergolettese e Piacenza. Sempre più soli sul fondo Livorno e Lucchese.

Print Friendly, PDF & Email