Juventus Next Gen avanti di 1 punto in classifica (4 contro 3) alla vigilia del 1° turno infrasettimanale in serale. I ragazzi di Brambilla ritrovano l’avversario che li eliminò agli ultimi playoff, il Padova (ora allenato da Bruno Caneo) reduce da un avvìo difficile di campionato: 0-1 all’esordio a Vercelli e vittoria sofferta (2-1) nel derby col Vicenza di sabato scorso. Si gioca allo stadio ‘Moccagatta’ martedì 13 settembre alle 21.00.

I PRECEDENTI 

  • Sono 5 e non ci sono pareggi: 3 vittorie a 2 per il Padova, gol 5-4.
  • ’19-’20 – negli ottavi di finale playoff ad Alessandria i bianconeri, in 10 per tutta la ripresa, vinsero 2-0 (54′ Zanimacchia, 67′ Frabotta).
  • ’21-’22 – nel campionato scorso vinse 2 volte il Padova in regular season: 2-0 (46′ Ceravolo, 70′ Jelenic) e al Moccagatta 2-1 (7′ Da Graca, 26′ Jelenic, 81′ Della Latta). Nei quarti playoff doppio successo esterno: Chiricò al 68′ firmò l’1-0 veneto al Mocca, Barrenechea al 12′ decise l’1-0 piemontese all’Euganeo. Ma non bastò alla baby-Juve: la posizione di classifica mandò avanti il Padova.

I GIUDICI DI GARA

Arbitro: Valerio Crezzini (SI)
Assistenti: Giacomo Monaco (Termoli) / Emanuele Spagnolo (RE)
4° ufficiale: Abdoulaye Diop (Treviglio)

I PRECEDENTI DELL’ARBITRO

Nessuno. Il sig. Crezzini, al 3° anno in C, non ha mai diretto le 2 squadre. 

 

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x