16.1 C
Alessandria
martedì, Maggio 17, 2022

L’Alessandria non vince in B a Parma da 60 anni: è ora di farlo, adesso che serve

E siamo arrivati alla 6^ e penultima delle Sette fatiche dei grigi per la salvezza. Almeno questa è la speranza dell’Alessandria e dei suoi tifosi, visto che finire il 6 maggio vorrebbe dire restare in B senza spareggio. Ma se fosse necessario giocare il playout, le fatiche diventerebbero 9. Di fronte ci sarà il Parma di Iachini (squalificato), la grande delusione di questa stagione cadetta: grandi nomi e grandi spese, ma la serie A è rimasta un miraggio.
Ai ragazzi di Longo serve vincere e basta, senza ‘se’ e senza ‘ma’.
Si gioca al ‘Tardini’ sabato 30 aprile alle 14.00.

LE SQUADRE

  • L’Alessandria di Moreno Longo è 16^ con 33 punti (8V, 9N, 19P), 35 gol fatti (17° attacco) e 56 presi (16^ difesa). Con la classifica attuale farebbe il playout col Cosenza. Arriva dallo 0-0 con la Reggina, nelle ultime 5 ha fatto 8 punti (2V, 2N, 1P). In 18 trasferte ha ottenuto 12 punti (3V, 3N, 12P). Ultimo modulo utilizzato 3-4-1-2.

Moreno Longo (46), grande ‘motivatore’ dei grigi

  • Il Parma di Giuseppe Iachini è 13° con 45 punti (10V, 15N, 11P),  con 45 gol fatti (9° attacco) e 41 presi (10^ difesa). Con questa classifica è fuori da tutto. Arriva da 3 sconfitte di fila (2 senza segnare) e nelle ultime 5 ha fatto 6 punti (2V, 3P). Nelle 18 gare in casa ha ottenuto 23 punti (5V, 8N, 5P). Squalificato Iachini, in panchina ci sarà il suo vice Giuseppe Carillo. Ultimo modulo utilizzato 3-4-1-2.

Giuseppe Carillo (57) è il vice di Iachini da 20 anni

LE STATISTICHE

  • I precedenti sono 36, di cui 21 in serie B. Il bilancio parla grigio: 13-12 le vittorie, 11 pareggi, gol 37-34. Nelle 34 gare di campionato meglio i ducali, in Coppa Italia di C (’83-’84) doppio 4-2 per i grigi. All’andata vinse il Parma 2-0 al Moccagatta (dopo 42 anni) con reti di Vazquez e Benedyczak.
  • L’ultima vittoria grigia in B al ‘Tardini’ risale all’ottobre 1962 (60 anni fa): 1-0 firmato Oldani. La più recente in assoluto, invece, fu il 4-2 in Coppa Italia di C (novembre 1983).
  • L’Alessandria in questo campionato non è mai rimasta imbattuta per 2 gare esterne consecutive.
  • Il Parma viene da 3 sconfitte di fila e non perde più gare in B dal 1985 (aprile/maggio), quando arrivò a 6.
  • Il Parma ha segnato 3 degli ultimi 4 gol da fuori area, tanti quanti nei 25
    precedenti.
  • Parma (3) e Alessandria (2) sono tra le squadre che hanno segnato meno gol nei primi 15’ di gioco.
  • Franco Vázquez, a segno nella gara di andata, ha realizzato fin qui 12 gol, di cui 9 contro squadre della parte bassa della classifica.
  • Simone Corazza, che ha segnato fuori casa 10 dei suoi 12 gol in campionato, è l’unico giocatore di B in doppia cifra in gare esterne.
  • Adrián Bernabé è uno dei due giocatori nati dal 2001 in poi (con Colombo, Spal), ad aver fatto almeno 5 gol in questa B. Ma 4 dei suoi 5 sono arrivati ad aprile, nessuno meglio di lui.

I GIUDICI DI GARA

Arbitro: Daniele Paterna (TE)
Assistenti: Dario Garzelli (LI) / Marco Ceccon (Lovere)
4° ufficiale: Luca Angelucci (Foligno)
Var: Daniele Minelli (VA)
Avar: Matteo Bottegoni (TR)

L’arbitro Paterna ha diretto 3 gare in A e 26 in B

I PRECEDENTI DELL’ARBITRO
Sono solo 3, di cui 1 con i grigi: Brescia-AL 1-1 (13 feb ’22) // Sampdoria-PR 3-0 (22 mag ’21), Spal-PR 2-2 (2 ott ’21). Con Paterna a fischiare nessuna delle 2 squadre ha mai vinto. 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x