6.6 C
Alessandria
lunedì, Dicembre 6, 2021

La Juventus U23 vuole la vittoria,
la Giana cerca punti per salvarsi

Domani alle 15 la Juventus U23 battezzerà, contro la Giana Erminio, il prato del ‘Moccagatta’ parzialmente rizollato martedì scorso (circa 300 mq). La tecnica, la fantasia e fisicità dei bianconeri, imbattuti nel 2021 (1 vittoria e 2 pareggi), troveranno l’agonismo e l’ordine tattico dei bianco-azzurri, alla ricerca di punti-salvezza.

PRECEDENTI – Sono solo 2, entrambi giocati al ‘Comunale’ di Gorgonzola. Nella scorsa stagione finì 1-1 (78′ Mota-Carvalho rig., 89′ Cortesi), mentre all’andata fu 2-1 per la Juventus B (19′ Ferrario, 38′ Marqués, 64′ Ranocchia). Quindi questa gara rappresenta l’esordio della Giana al ‘Moccagatta’ contro la Juventus U23.

QUI GIANA ERMINIO – Il suo 2020 è stato unico: lockdown, retrocessione, ripescaggio in C, 3 sconfitte di fila ad inizio campionato. Ora è 17^ con 19 punti ottenuti con 5 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte, 16 reti fatte (peggior attacco) e 28 prese (5^ peggior difesa).
In panchina c’è il 53enne Oscar Brevi, subentrato al ‘leggendario’ Cesare Albé dalla 15^ giornata. Il modulo è il copertissimo 5-3-2 e la rosa è tutta italiana: 27 giocatori con un’età media di 26.1 anni. Arriva dall’1-1 casalingo col Lecco e nel 2021 è imbattuta: 5 punti in 3 partite. Il miglior marcatore è Perna (5).

QUI JUVENTUS U23 – Dopo i successi in Coppa Italia, anche Fagioli ha meritato la promozione in Prima Squadra (parole di Pirlo), tenendo compagnia a Frabotta e Dragusin. Sulla via del recupero appare Rafia, infortunato al ginocchio dopo il gol al Genoa. Dal mercato sono arrivati Pecorino (’01) dal Catania e Aké (’01) dal Marsiglia, scambiato alla pari con Tongya (’02). Recuperato Marqués, il tecnico Zauli dovrà fare ancora a meno del portiere Israel, del difensore Anzolin e dell’attaccante Vrioni. Rientro possibile per il centrocampista Troiano. Modulo 3-4-2-1.

ARBITRO – Il fischietto sarà Mario Davide Arace (Lugo di Romagna) con gli assistenti Marco Belsanti (BA), Marco Dentico (BA) e il 4° uomo Andrea Zanotti (RN).
Il sig. Arace, al 3° anno in serie C, vanta ben 8 precedenti con le due squadre: P.Patria-JU23 2-1 (4 feb ’19). GIA-V.Verona 1-1 (16 feb ’19). Lecco-GIA 1-2 (Coppa, 11 ago’19).  JU23-Pergolettese 1-0 (27 ott. ’19). Pro VC-GIA 1-1 (10 nov. ’19). JU23-Gozzano 0-1 (11 dic. ’19). GIA-Alessandria 2-1 (9 feb. ’20). Novara-GIA 2-1 (7 ott. ’20). 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli