La Juventus U23 vuole la vittoria,
la Giana cerca punti per salvarsi

0
16

Domani alle 15 la Juventus U23 battezzerà, contro la Giana Erminio, il prato del ‘Moccagatta’ parzialmente rizollato martedì scorso (circa 300 mq). La tecnica, la fantasia e fisicità dei bianconeri, imbattuti nel 2021 (1 vittoria e 2 pareggi), troveranno l’agonismo e l’ordine tattico dei bianco-azzurri, alla ricerca di punti-salvezza.

PRECEDENTI – Sono solo 2, entrambi giocati al ‘Comunale’ di Gorgonzola. Nella scorsa stagione finì 1-1 (78′ Mota-Carvalho rig., 89′ Cortesi), mentre all’andata fu 2-1 per la Juventus B (19′ Ferrario, 38′ Marqués, 64′ Ranocchia). Quindi questa gara rappresenta l’esordio della Giana al ‘Moccagatta’ contro la Juventus U23.

QUI GIANA ERMINIO – Il suo 2020 è stato unico: lockdown, retrocessione, ripescaggio in C, 3 sconfitte di fila ad inizio campionato. Ora è 17^ con 19 punti ottenuti con 5 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte, 16 reti fatte (peggior attacco) e 28 prese (5^ peggior difesa).
In panchina c’è il 53enne Oscar Brevi, subentrato al ‘leggendario’ Cesare Albé dalla 15^ giornata. Il modulo è il copertissimo 5-3-2 e la rosa è tutta italiana: 27 giocatori con un’età media di 26.1 anni. Arriva dall’1-1 casalingo col Lecco e nel 2021 è imbattuta: 5 punti in 3 partite. Il miglior marcatore è Perna (5).

QUI JUVENTUS U23 – Dopo i successi in Coppa Italia, anche Fagioli ha meritato la promozione in Prima Squadra (parole di Pirlo), tenendo compagnia a Frabotta e Dragusin. Sulla via del recupero appare Rafia, infortunato al ginocchio dopo il gol al Genoa. Dal mercato sono arrivati Pecorino (’01) dal Catania e Aké (’01) dal Marsiglia, scambiato alla pari con Tongya (’02). Recuperato Marqués, il tecnico Zauli dovrà fare ancora a meno del portiere Israel, del difensore Anzolin e dell’attaccante Vrioni. Rientro possibile per il centrocampista Troiano. Modulo 3-4-2-1.

ARBITRO – Il fischietto sarà Mario Davide Arace (Lugo di Romagna) con gli assistenti Marco Belsanti (BA), Marco Dentico (BA) e il 4° uomo Andrea Zanotti (RN).
Il sig. Arace, al 3° anno in serie C, vanta ben 8 precedenti con le due squadre: P.Patria-JU23 2-1 (4 feb ’19). GIA-V.Verona 1-1 (16 feb ’19). Lecco-GIA 1-2 (Coppa, 11 ago’19).  JU23-Pergolettese 1-0 (27 ott. ’19). Pro VC-GIA 1-1 (10 nov. ’19). JU23-Gozzano 0-1 (11 dic. ’19). GIA-Alessandria 2-1 (9 feb. ’20). Novara-GIA 2-1 (7 ott. ’20). 

Print Friendly, PDF & Email