La Juventus U23 la vince con i cambi, Da Graca firma l’1-0 a Grosseto

0
18

E fu così che Lamberto Zauli batté Lamberto Magrini. Con un gol a cinque minuti dalla fine. Il gol di un ragazzo del 2002, Marco Da Graca, un elemento della ‘Primavera’ già convocato anche in Prima Squadra, con cui ha esordito in Coppa Italia.
Il Lamberto tecnico bianconero l’ha vinta con i cambi sul Lamberto tecnico biancorosso, al termine di una gara molto equilibrata e senza troppe occasioni da rete. Era una sfida di gioventù, vista l’età delle due compagini, e l’ha spuntata la Juve B nonostante l’organico ‘spolpato’ da Pirlo. 

Da Graca è entrato al 46′ per Marqués, Miretti (2003, maggiorenne ad agosto) ha rilevato Dabo al 60′. All’85′, rubando palla a un difensore col pressing, Miretti ha servito l’assist e Da Graca ha fatto gol. Così la Juventus U23 ha battuto 1-0 il Grosseto.

Ora i piemontesi, dopo due vittorie di fila, sono saldamente dentro la zona playoff a 46 punti, mentre i neo-promossi toscani, che hanno perso in casa dopo 5 partite, restano fermi a quota 38 e sono quasi salvi