Frigerio-Finatti: LAN Service protagonista su strada e pista a livello internazionale

0
1014

C’era anche Stefano Frigerio tra i 23 atleti che hanno portato a termine la 55° edizione del “Trofeo Città di Brescia” organizzato dall’omonimo gruppo sportivo lombardo. Martedì scorso, 3 luglio, gli Under23 di LAN Service hanno preso parte all’evento – inserito nel calendario dell’UCI Europe Tour – disputato in notturna lungo un duro circuito che prevedeva più passaggi sulla salita che porta dal centro città al castello. Stefano Frigerio si è reso protagonista di una bellissima gara ed ha sfiorato la top ten, con un 11° posto finale che conferma il suo stato di grazia attuale – a fronte della selezione che si è formata nel gruppone -, che gli permette di duellare coi colossi della categoria.

Per la cronaca, la corsa è stata appannaggio del marchigiano Filippo Rocchetti del Team Colpack, con Nicola Garuffini della Sangemini-Mg K vis sul secondo gradino del podio e Simone Ravanelli della Biesse-Carrera sul terzo. Resta attiva in questi giorni anche la formazione Under23, con Davide Finatti (nella foto) iscritto alla Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola (Pc), appuntamento internazionale su pista che si svolge dal 4 al 6 luglio e che è patrocinata direttamente dall’Unione Ciclistica Internazionale.

Per gli Juniores, reduci dall’ottimo Memorial Bocca di Montemagno (At), domenica 8 luglio si spalancheranno le porte di Bogogno (No) e del 5° Trofeo SPS, gara in cui i gialloneri vantano da sempre una buona tradizione. Sempre domenica, LAN Service apprende con piacere che, dopo Riccardo Longo, un altro amico del team sarà presente ai Campionati Italiani su strada di Comano Terme (Tn), categoria Esordienti: si tratta di Samuele Carrò (fratello del portacolori giallonero Simone) che corre per il Pedale Acquese ed è stato selezionato nella rappresentativa piemontese.

Print Friendly, PDF & Email