4.2 C
Alessandria
martedì, Novembre 30, 2021

Alessandria e Carrarese, bivio per due: o si vince e si riparte, o sarà crisi

Si gioca lunedì alle ore 18 allo “Stadio dei Marmi”. Il posticipo sarà trasmesso in diretta da RaiSport ed Eleven Sports. Di fronte due squadre in difficoltà: la Carrarese ha vinto 1 sola volta nelle ultime 10, l’Alessandria non ‘vede’ i 3 punti da 5 partite. La sfida potrebbe essere decisiva per la stagione di entrambe. Chi perde va in crisi.
Per l’occasione l’Alessandria indosserà una speciale maglia celebrativa dei 109 anni (compiuti il 18 febbraio) realizzata con materiali plastici riciclati.

PRECEDENTI – Sono 28, tutti in serie C, dal 1978 in poi. Bilancio a favore dei toscani con 10 vittorie a 6, più 13 pareggi; il conto dei gol vede però i grigi avanti 28-27. Nelle ultime 3 sfide al ‘Mocca’ sono usciti tutti i risultati: 5-0 Alessandria a marzo ’18, 3-2 Carrarese a novembre ’18, 2-2 a gennaio ’20. La gara di andata vide i grigi vincere allo ‘Stadio dei Marmi’ 2-0 (54′ Corazza, 69′ Castellano). (dati Museo Grigio)

QUI CARRARESE – Decima in classifica con 35 punti, appena dentro i playoff dopo 9 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, con 27 gol fatti e 26 subìti. Il 2021 è cominciato in modo disastroso: 5 sconfitte, 3 pareggi, 1 vittoria. Quest’ultima arrivata addirittura a metà febbraio, dopo 7 gare. I giallo-azzurri arrivano dall’1-2 casalingo col Novara, ma l’obiettivo stagionale, dichiarato all’inizio, è il salto di categoria. La rosa, 26 giocatori con 4 stranieri e un’età media di 26.7, è affidata per il 4° anno di fila al 62enne Silvio Baldini, che utilizza il 4-2-3-1. Fuori 6 giocatori: gli infortunati Tedeschi, Rota, D’Auria, Grassini Imperiale e lo squalificato Agyei. Miglior marcatore è Infantino (9).

QUI ALESSANDRIA – Fuori in 4: Mora, Mustacchio, Frediani e Macchioni, monitorati quotidianamente, dei quali però non si conoscono i tempi di recupero. A disposizione invece Eusepi e Bruccini, che si sono allenati con la squadra. Rientra anche Parodi dalla squalifica. Quindi Longo, dopo una settimana di lavoro ‘intera’, potrà scegliere tra il solito 3-5-2 e un altro modulo (4-2-3-1), ma sarà una decisione dell’ultimo momento. In ogni caso, potrebbe trovare posto dall’inizio un elemento fondamentale come Gazzi.

ARBITRO – Sarà Fabio Natilla (Molfetta), coadiuvato dagli assistenti Marco Belsanti (BA), Marco Dentico (BA) e dal 4° ufficiale Enrico Maggio (LO). Il sig. Natilla, al 5° anno di C, non ha mai diretto i grigi ma vanta 3 precedenti con i toscani: Prato-CAR 3-0 (29 gen. ’17), Arezzo-CAR 2-2 (19 nov. ’18), CAR-Pontedera 2-1 (22 gen. ’20).

 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli