Pallavolo Acqui Terme B1, il ritorno in campo

0
12
Dopo un lungo stop dovuto a cause di forza maggiore, le ragazze dell’Arredo Frigo Valnegri tornano in campo.
Sabato 27 marzo verrà disputata quella che sarebbe dovuta essere la decima e ultima gara della prima fase, mentre, in pratica, per le ragazze guidate da Ivano Marenco, sarà la terza. Lo stop dovuto ad una serie di positività al Covid-19, infatti, è arrivato dopo sole due gare (entrambe perse 3/1) disputate contro Olympia Voltri in casa il 23 gennaio e Castelfranco di Pisa in trasferta il 30 gennaio.
Dopo due mesi, la squadra scenderà nuovamente in campo. L’appuntamento è sabato 27 marzo alle ore 19 a Capannori (LU) contro Toscanagarden Nottolini, che dovrebbe trasmettere l’incontro in diretta streaming.
Da qualche giorno, dopo il periodo di quarantena, i test medici richiesti dai protocolli e dopo aver risolto tutti gli aspetti burocratici, il team termale ha ripreso regolarmente gli allenamenti in vista di una partita tutt’altro che facile. Nottolini, infatti, è terza in classifica a soli due punti dalla capolista Olympia Voltri (17 punti), con cui è caduta nella gara di andata mentre si è imposta nella gara di ritorno. Al secondo posto con 16 punti, invece, c’è Castelfranco. Le altre due formazioni del mini girone A2 sono ben distaccate: Empoli a 7 punti, mentre Quarrata è a 5. Quest’ultima, data tra le favorite all’inizio, ha cominciato a macinare punti solo nelle ultime due gare.
Per ciò che concerne le sette gare da recuperare, il programma è in fase di definizione da parte della FIPAV. Sarà un tour de force, ma ora l’importante è ripartire e concentrarsi partita dopo partita.
La gara imminente è bella tosta ma Ivano Marenco ed il suo staff stanno facendo il possibile per far sì che le ragazze tornino sul parquet al meglio.