Mercato Alessandria, sistemato il reparto portieri: ingaggiato Pisseri
e rinnovo per il giovane Crisanto

0
209
Il nuovo portiere grigio Matteo Pisseri (a sin.) col ds Artico dopo la firma in sede (foto Alessandria Calcio)

Per l’Alessandria Calcio fu il grande cruccio di fine stagione, quello dei portieri, dopo che alcune incertezze di Valentini lasciarono perplessi e costarono l’eliminazione dai playoff.
Da ieri il reparto è stato sistemato con l’acquisto di Matteo Pisseri e il rinnovo di Lorenzo Crisanto, entrambi per 2 anni.

PISSERI – Nato a Parma (PR) il 21 novembre ’91, alto 188 cm, cresciuto nelle giovanili gialloblù, è un portiere come si suol dire ‘di categoria’, avendo giocato 320 partite da professionista (compresa la coppa Italia) con le maglie di Renate, Catanzaro, Gubbio, Juve Stabia, Monopoli, Catania e Pistoiese, subendo 334 reti.

CRISANTO – Nato a Prato (PO) il 20 aprile ’98, alto 180 cm, cresciuto nelle giovanili della Roma, vanta 60 presenze con U17 e Primavera giallorosse (di cui 10 in Youth League) con 67 reti subìte, più 10 presenze da professionista (16 gol presi) con le maglie di Siena, Pistoiese, Monopoli e Alessandria (2 -1 in Coppa Italia).

Print Friendly, PDF & Email