Mercato Alessandria, qualcosa
si muove: Gozzi alla Pro Vercelli, Casasola sulla via di Salerno

0
1056

Dopo l’acquisto di Emanuele Gatto, già visto all’opera nel primo tempo dell’amichevole con il FeralpiSalò, il mercato dell’Alessandria torna a muoversi, questa volta in uscita: com’era nell’aria da qualche giorno, il 32enne difensore Simone Gozzi è passato alla Pro Vercelli, in serie B, dove giocherà in prestito fino a giugno con obbligo di riscatto (contratto fino a giugno 2019) da parte dei ‘bianchi’ se resteranno in serie B.
La partenza di Gozzi rimette a posto le caselle degli ‘over’, salite in sovrannumero con l’arrivo del centrocampista ex-Chievo, ma le cose potrebbero cambiare ancora nelle prossime ore. Infatti pare avviatissima la trattativa per portare Tiago Casasola alla Salernitana, che sarebbe pronta a rilevare il contratto dei grigi (giugno 2020) con un ritocco adeguato alla categoria. Sullo stesso asse potrebbe maturare anche la cessione di Nicola Bellomo, che piace a mister Colantuono, mentre da Salerno ad Alessandria potrebbe arrivare un difensore, terzino destro o centrale, che coprirebbe i due ruoli lasciati scoperti da Gozzi e Casasola: si tratta del 34enne Gabriele Perico, che con gli amaranto campani ha segnato in stagione solo 5 presenze.
Per la fascia sinistra, raffreddatasi la pista Djordjevic, si prospetta il ritorno di Luca Barlocco (’95), già in grigio l’anno scorso, di proprietà della Juve e ora in forza alla Pro Vercelli, dove ha giocato poco (3-0). Sarebbe un bel regalo per mister Marcolini, che in alternativa potrebbe veder arrivare il senegalese Joel Baraye (’97), 7 presenze in B nella Virtus Entella.

Sembra allontanarsi, invece, l’ipotesi Pontedera per Cristian Bunino, in prestito dalla Juventus: il club toscano è infatti in procinto di ingaggiare un altro attaccante, Piergiuseppe Maritato (’89), svincolato dopo il fallimento del Modena.

Print Friendly, PDF & Email