25.6 C
Alessandria
venerdì, Giugno 18, 2021

Donato 1.000.000 € per l’emergenza Covid-19 dalle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria

Un milione di euro. Una cifra strabiliante quella donata dalle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria alle strutture sanitarie della Provincia per affrontare l’emergenza Covid-19, cifra che ha superato la più ottimistica previsione.
“Ammettiamo di essere sinceramente emozionati – hanno affermato i 2 presidenti,  Luciano Mariano (Fondazione CRAL) e Antonio Maconi (Fondazione Solidal) – nel raggiungere questo magnifico traguardo di devolvere 1.000.000 di euro agli Ospedali del territorio. Siamo rimasti davvero meravigliati di come, in un periodo così difficile e caotico per l’intera popolazione, tutte le realtà si siano unite per correre insieme questa grande maratona di solidarietà, dimostrando grande generosità, spirito di sacrificio, fratellanza e senso civico.  Numerosi sono infatti i gesti d’aiuto giunti da piccoli e grandi donatori, formando un vero e proprio popolo solidale: quello che ci ha più colpiti è stato, da una parte, l’affetto e la fiducia dimostrati dai singoli che hanno sostenuto la causa con donazioni da 5 o 10 euro, magari ripetuta nel tempo, dall’altra la partecipazione di comunità diverse tra loro come quella cinese e quella islamica, che hanno fatto sentire la loro vicinanza”.
I fondi raccolti in questi mesi sono stati mano a mano devoluti all’Azienda Ospedaliera di Alessandria e alla Azienda Sanitaria Locale – nonché alle Croci che collaborano col 118 e alle RSA locali – per rispondere in modo tempestivo alle specifiche esigenze di acquisto di dispositivi di protezione individuale e di macchinari per la respirazione, fino ad arrivare al 1.000.000 di euro donato.
“All’inizio della campagna #fermiamoloinsieme avevamo chiesto di non lasciare soli gli operatori sanitari e i pazienti in questo momento di grande difficoltà e fatica – hanno spiegato Mariano e Maconi – e il nostro grazie va a tutti voi perché non lo avete mai fatto, anzi, avete saputo creare un abbraccio di forza e positività che li ha sempre accompagnati e li supporta ancora oggi in questa seconda fase. Grazie perché da soli non avremmo mai potuto raggiungere questo importantissimo risultato”.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Articoli Correlati

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

Social

4,523FansMi piace
2,512FollowerSegui
3,520IscrittiIscriviti
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

L’infermiere e il miglioramento della qualità della vita del paziente

L’ideatrice del modello messo a punto negli Stati Uniti ospite alla XIV Giornata Scientifica Nell’intenso programma della Giornata scientifica in programma il 24 giugno, ‘Attività...

Venerdì 18 giugno: frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno  Non si può mangiare ciò che ha un volto. (Paul Mc Cartney) Santi del giorno San Gregorio Barbarigo (Vescovo), Santa Marina (Monaca), San Calogero (Eremita), ...