12.8 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Disponibile su YouTube il documentario Acqui nel ’400 e Trittico di Bermejo

 È ancora disponibile online sul canale YouTube del Comune di Acqui Terme il documentario Acqui nel ’400 e Trittico di Bermejo, parte di un progetto di valorizzazione culturale e storica del territorio di Acqui Terme, ideato da Valerio Marcozzi e prodotto dal Comune di Acqui Terme sul periodo storico del XV secolo.

Un viaggio tra le immagini e le bellezze in una Acqui Terme inedita, fatto attraverso gli occhi e le parole di alcuni storici locali che esplorano e scandagliano la città con la passione e lo sguardo di chi scopre meraviglie per la prima volta. Un progetto particolarmente focalizzato sulTrittico della Madonna di Montserrat risalente alla seconda metà del ’400 (1480-1485), opera realizzata dal pittore spagnolo Bartolomé Bermejo, maggior esponente della pittura ispano-fiamminga, conservata nella Sala del Capitolo della Cattedrale di Santa Maria Assunta. L’opera fu commissionata intorno al 1480 da Francesco della Chiesa, appartenente a un’antica e potente casata di mercanti e residente in Spagna con avviati commerci, per essere collocata nella cappella di famiglia che stava per essere eretta in Cattedrale. Il capolavoro di Bartolomé Bermejo è una policromia vivace e luminosa, che con una profonda cura dei particolari riproduce la Vergine col Bambino in un paesaggio tra il reale e simbolico. La pittura a olio su tavola dell’artista spagnolo stupisce per la tecnica con la quale dipinse con straordinario realismo i volti ritratti.

Il documentario diviso in due parti è stato caricato su diversi canali YouTube in versione italiana e sottotitolata in inglese, che hanno ottenuto oltre 2600 visualizzazioni. Attualmente i video sono caricati sulla pagina principale e ufficiale del turismo acquese (www.turismoacquiterme.it), su cui nel solo mese di ottobre 2018 hanno navigato 9751 utenti unici. Per tutto il mese di ottobre, invece, è stato inserito il documentario come notizia in evidenza sul sito istituzionale del Comune di Acqui Terme, che ha ricevuto 30.987 visite e 16.479 utenti unici. Una grande performance è stata raggiunta anche dal trailer del documentario Acqui nel ’400 e il Trittico di Bermejo sui canali istituzionali presenti sul social network Facebook. Complessivamente sono state raggiunte oltre 6300 visualizzazioni e 162 condivisioni. Il documentario completo, condiviso sulle pagine social, ha raggiunto circa 5000 persone.

Articolo precedenteIncidenti stradali
Articolo successivoTurismo in Alessandria: saldo positivo
Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli