10 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Stagione teatrale all’Alessandrino

Inizia ufficialmente con il comico di Zelig Antonio Ornano la stagione teatrale organizzata da Gruppo Anteprima presso il Cine Teatro Alessandrino e chiamata “Un teatro al bacio. Un bacio a teatro”, sei appuntamenti teatrali di livello nazionale che spaziano dalla comicità all’impegno giornalistico e sociale, dalla musica raffinata al teen-musical del momento.

L’obiettivo di Gruppo Anteprima è quello di unire – come lo scorso anno – teatro ed arte, parlando di amore e di amore per lo spettacolo, per il teatro e per l’arte figurativa. Nel corso dell’anno verranno infatti organizzate mostre ed eventi artistici che andranno di pari passo con gli appuntamenti teatrali. In modo particolare questi ultimi seguiranno il calendario seguente:
– Giovedì 30 ottobre ANTONIO ORNANO, cabarettista dell’area genovese, ospite fisso di Zelig dal 2009 ad oggi, presenta il suo spettacolo chiamato CROSTATINA STAND UP, in cui prova a fotografare le nostre umane debolezze. E’ l’occasione per scandagliare in profondità le complesse dinamiche relazionali all’interno della coppia, dove il ruolo dominante del maschio contemporaneo è sempre più messo in discussione da una femmina che, nel caso della “Crostatina” di Ornano, è assolutamente totalitaria e prevaricatrice. Famoso per personaggi come “Space Cacae”, alias Mimmo Cacace, “Franco Prunes”, “Ignazio”, il “Prof. Tommaselli” e molti altri, Antonio Ornano ci farà ridere, facendoci comprendere alcuni insondabili misteri…
– Domenica 16 novembre (ore 16) arriva al Teatro Alessandrino il musical nazionale in tournée in tutta Italia: CERCASI VIOLETTA – IL MUSICAL. Lo spettacolo racconta la vita di Viola, una ragazza come tante, ma con una grande dote per il canto e la recitazione, che la porterà ad affrontare non pochi ostacoli per aiutare la sua famiglia a superare un momento di difficoltà. Appassionato e indimenticabile, il musical ha la regia di Marco Simeoni, è colorato ed energico, fatto di coreografie dal sapore hollywoodiano e un finale da fiaba. Sul palco attori provenienti da musical di successo come Notre Dame de Paris e Romeo e Giulietta.
– Giovedì 5 dicembre il giornalista MARCO TRAVAGLIO affronta un argomento spinoso con il suo spettacolo dal titolo E’ STATO LA MAFIA. Tratto dal libro omonimo, Travaglio racconta a teatro gli intrighi e le malefatte perpetrate negli anni dalla classe politica italiana, gli accordi segreti e le trattative che a partire dal 1992 sono state portate avanti tra lo Stato e Cosa Nostra. L’autore racconta tutto, senza peli sulla lingua.
– Venerdi’ 23 gennaio 2015 il giornalista e scrittore, editorialista di Repubblica FEDERICO RAMPINI porta in scena ALL YOU NEED IS LOVE. L’ECONOMIA SPIEGATA CON I BEATLES, ovvero come rileggere la crisi e immaginare un futuro migliore attraverso le canzoni indimenticabili di John, Paul, George e Ringo. Attraverso i Beatles si può raccontare il mondo! Erano quattro ragazzi cresciuti nella Liverpool povera degli anni Cinquanta. Non solo hanno rivoluzionato la pop music, ma in alcuni brani hanno “intuito” drammi e sfide dell’economia contemporanea. Dopo il successo di “Occidente estremo”, Rampini torna a teatro con una nuova affascinante scommessa, accompagnato sul palco questa volta da Roberta Giallo (voce, tastiere, ukulele) e Valentino Corvino (violino, elettronica) con musiche e provocazioni, autobiografia e denuncia, utopia e cambiamento.
– Venerdì 20 febbraio 2015 un grande show per gli amanti della musica raffinata e senza tempo: ORNELLA VANONI è in scena con il suo tour UN FILO DI TRUCCO, UN FILO DI TACCO. Dopo i successi ottenuti nella scorsa stagione, la grande cantante torna con uno spettacolo teatrale dedicato alla vita e all’amore. L’artista viaggerà nel tempo inseguendo il suo mito e descrivendo la sua visione della vita e dell’amore. Un’immagine di questi anni raccontati nella sua prospettiva, con la solita divertente sincerità. Sessant’anni di spettacolo in Italia e nel Mondo, facendo riaffiorare nella nostra memoria il piacere del tempo perduto. La drammaturga Federica Di Rosa coadiuverà la sua creatività, mentre Giuseppe Ragazzini, scenografo e pittore, aiuterà a focalizzare le immagini usando fotografia e pittura per ridefinire gli spazi del racconto di Ornella.
– Venerdì 27 marzo 2015 l’appuntamento è con la comicità tagliente di GIUSEPPE GIACOBAZZI, amatissimo dal pubblico alessandrino, che porta in scena lo spettacolo dal titolo UN PO’ DI ME. “Dopo 20 anni di carriera, ho deciso di aprire il cassetto dei ricordi e raccontare un po’ del mio privato. Non è un racconto retrospettivo, semmai è una lucida analisi su quello che è stato, su quello che è e su quello che forse sarà. Cercherò di raccontare quello che sono; passando dai miei ricordi fanciulleschi delle vacanze al Viagra, da un passato trascorso lavorando nella moda fino alla nuova realtà di genitore. Lo farò a modo mio, senza fronzoli, in maniera schietta e sincera, lasciando però sempre un piccolo spazio aperto alla poesia, spesso ignorata nella vita di tutti i giorni”. Oltre due ore di risate a crepapelle, che trovano nel racconto intimo, sempre esilarante, un interessante impulso alla riflessione.

Biglietti in prevendita da Gruppo Anteprima dal lunedì al venerdì (ore 9 – 15, orario continuato).

Articolo precedentePrezzi cereali: mai così bassi
Articolo successivoApre lo Sportello Donne
Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x