14.1 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Premio giornalistico “Franco Marchiaro”

Il Premio giornalistico “Franco Marchiaro”, promosso dalla Fondazione SOLIDAL ONLUS è giunto, quest’anno, alla quarta edizione.

Possono partecipare tutti i giornalisti iscritti all’Ordine Nazionale dei Giornalisti che, nel periodo 1 aprile 2016 – 31 marzo 2017, abbiano pubblicato un articolo e/o realizzato un servizio trasmesso tramite video/radio, dedicato alla valorizzazione della provincia di Alessandria e del Monferrato. Anche quest’anno il Premio prevede una sezioni “giovani” riservata ai giornalisti di età massima 40 anni alla scadenza del Bando. Gli elaborati dovranno pervenire alla Segreteria del  Premio (FONDAZIONE SOLIDAL ONLUS piazza della Libertà 28 – 15121 Alessandria) entro e non oltre il 31 maggio 2017.

Il Premio giornalistico intitolato al giornalista Franco Marchiaro – cronista e capo servizio della redazione di Alessandria del quotidiano “La Stampa” – è dedicato ai giornalisti iscritti all’Ordine Professionale che operano nella carta stampata, nella radio, nella televisione e nei new media. Il Premio è promosso e organizzato dalla Fondazione SOLIDAL ONLUS grazie alla generosità del dottor Antonio Maconi che ha conferito alla Fondazione un lascito vincolato alla istituzione di un Premio Giornalistico in ricordo di Franco Marchiaro. Il Premio sarà attribuito ad insindacabile giudizio della Giuria agli operatori dell’informazione che abbiano redatto un articolo o realizzato un servizio riguardante la valorizzazione del territorio provinciale di Alessandria, apparsi su testate internazionali, nazionali, regionali e locali, nel periodo compreso tra il 1° aprile 2016 e il 31 marzo 2017. A partire dalla 3° edizione, il Premio è suddiviso in due sezioni, in base all’età anagrafica dei partecipanti, al fine di incentivare l’impegno delle nuove generazioni:  una sezione è riservata a giovani giornalisti, iscritti all’Ordine Professionale, di età massima 40 anni, alla data di scadenza del Bando;  una sezione è riservata a tutti gli altri giornalisti, iscritti all’Ordine Professionale. PREMIO Al vincitore di ciascuna delle due sezioni verrà assegnato un premio in denaro dell’importo di euro 1.000,00 che sarà consegnato, nel corso di una cerimonia pubblica che si terrà entro l’autunno 2017. La Giuria si riserva altresì la facoltà di dichiarare vincitori ex equo. REGOLAMENTO E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Gli articoli o i servizi realizzati saranno acquisiti direttamente dalla Giuria anche su segnalazione degli Autori o di altre persone, associazioni, organizzazioni etc. Gli elaborati dovranno essere spediti tramite posta all’indirizzo: Fondazione SOLIDAL ONLUS – Premio Giornalistico Franco Marchiaro Piazza della Libertà, 28 – 15121 Alessandria entro e non oltre il 31 maggio 2017. Gli Autori degli articoli o servizi sollevano la Giuria da qualsiasi responsabilità derivante dalle opere pubblicate o messe in onda, dalla loro originalità, dalla violazione dei diritti d’autore e delle riproduzioni, compreso il rispetto delle norme ai sensi del d.l. 196 del 30 giugno 2003. I partecipanti dovranno indicare il proprio nome, cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, eventuale e-mail, firma e dichiarazione che autorizzi alla trattazione dei dati personali. Ai sensi del d.l. 196 del 30 giugno 2003 e successive modifiche, i dati degli Autori saranno utilizzati ai soli fini del Premio e potranno essere resi noti nell’ambito dell’attività di promozione del Premio stesso. GIURIA Sono Membri della Giuria, Luca Ubaldeschi, vice direttore del quotidiano LA STAMPA, in qualità di Presidente, Carlo Annovazzi del quotidiano LA REPUBBLICA, Emma Camagna, del quotidiano LA STAMPA, redazione di Alessandria, Marco Caramagna, dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Roberto Gilardengo, direttore del bisettimanale IL PICCOLO di Alessandria e provincia. La Giuria esprimerà il suo giudizio e provvederà ad informare direttamente i vincitori. La decisione della Giuria è definitiva e insindacabile. Le motivazioni saranno illustrate nel corso delle cerimonia di assegnazione del Premio. Il giudizio sui lavori presi in considerazione sarà basato su criteri di rilevanza e originalità dei contenuti, rigore, completezza e accuratezza dell’informazione, qualità della scrittura, stile espositivo, forza comunicativa. La Giuria, alla luce della sua libera valutazione di merito, si riserva la facoltà di non procedere all‘assegnazione del Premio.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x